BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Atletico Madrid-Chelsea, ecco le ultime novità (Champions League, andata semifinali)

Pubblicazione:lunedì 21 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:martedì 22 aprile 2014, 19.55

Diego Simeone (Infophoto) Diego Simeone (Infophoto)

FORMAZIONE CHELSEA – Ecco cosa ha detto l'allenatore José Mourinho nella conferenza stampa alla vigilia: “Questa è una semifinale di Champions League e come si può vedere dal gran numero di persone in sala è una partita che ha calamitato l'interesse di tutti. Credo che ogni giocatore e ogni allenatore voglia essere protagonista di sfide come questa. Nessuna squadra arriva in semifinale di Champions League se non è un'ottima squadra e non ci sono eccezioni. Li rispettiamo, li abbiamo studiati ed analizzati. Li ho visti giocare molte volte. Dopo il sorteggio li ho seguiti con attenzione addirittura maggiore. Li ho studiati e ho provato a spiegare ai miei giocatori che tipo di squadra sia. Una squadra che lotta per il titolo nazionale e per la conquista della Champions League è per forza una squadra importante. Non so se giocare la gara di andata in trasferta o in casa sia un vantaggio. E' difficile che una sfida di Champions League si decida già nella prima partita. Mi piace giocare senza pensare troppo a questo aspetto. Sappiamo che l'Atletico farà di tutto per vincere, ma noi abbiamo lo stesso obiettivo. Non ho conti in sospeso con la Champions League da allenatore del Chelsea. Ho sempre dato il massimo, faccio sempre il massimo. A volte si vince, altre volte si perde. Courtois? Ciò che decide la Uefa si accetta, non si commenta”. Il forfait di Eto'o, rimasto a Londra per un problema al ginocchio, pone seri dubbi allo Special One: l'opzione più probabile è che ricorra al 'falso nove' Schurrle, con Willian promosso titolare al fianco di Oscar e Hazard sulla trequarti. Possibili sorprese anche sulla mediana, dove il titolare dovrebbe essere David Luiz, mentre la coppia di difensori centrali sarà composta da Terry e Cahill.

PANCHINA CHELSEA – Se in campo non ci dovrebbero essere attaccanti di ruolo, in panchina non mancheranno le punte, dato che Mourinho avrà a disposizione Demba Ba (decisivo ai quarti) e soprattutto il grande ex Fernando Torres, per il quale la notte del Calderon sarà davvero speciale. Citazione d'obbligo anche per Lampard, che stranamente questa sera dovrebbe accomodarsi in panchina, e per lo sfortunato Van Ginkel, che ha saltato quasi tutta la stagione per un grave infortunio e torna per il rush finale.

INDISPONIBILI CHELSEA – La pesante assenza di Eto'o è comunque l'unica per il Chelsea, se si eccettuano Matic e Salah che avevano iniziato la stagione europea rispettivamente con Benfica e Basilea e quindi non sono schierabili. Sul fronte dei diffidati, dovranno evitare cartellini gialli Lampard, Mikel e Willian.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATLETICO MADRID-CHELSEA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, ANDATA SEMIFINALI)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >