BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Manchester United/ News, esonero Moyes, ufficiale: Giggs nuovo allenatore. Notizie al 22 aprile (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Manchester United, esonero Moyes, Giggs. E’ ufficiale, Ryan Giggs è il nuovo allenatore dei Red Devils dopo l’esonero di David Moyes annunciato questa mattina

David Moyes, ex-allenatore United (Foto Infophoto)David Moyes, ex-allenatore United (Foto Infophoto)

E’ ufficiale, il successore di David Moyes sulla panchina del Manchester United si chiama Ryan Giggs. L’indiscrezione era nell’aria dalla serata di ieri, e poco fa è arrivata l’ufficialità. Il sito dei Red Devils ha infatti diffuso il seguente breve comunicato: «Il Manchester United annuncia che Ryan Giggs, il giocatore più decorato, assumerà la responsabilità della guida della prima squadra finché non ci sarà una nomina permanente». Giggs farà quindi da traghettatore fino al termine della stagione in corso o eventualmente finché la dirigenza non individuerà un tecnico che possa divenire a tutti gli effetti l’erede di Moyes. Per il centrocampista si tratta di un incarico da calciatore/manager che secondo i bookmaker potrebbe durare oltre la stagione attuale. Gli scommettitori puntano infatti sulla riconferma del centrocampista gallese anche in ottica 2014-2015, anche se non mancano le alternative. Fra quelle maggiormente quotate, l’attuale ct della nazionale olandese, Van Gaal, e l’allenatore del Borussia Dortmund, Jurgen Klopp, nel mirino anche del Barcellona.

E’ ufficiale, David Moyes non è più l’allenatore del Manchester United. La notizia era nell’aria dalle scorse ore ma pochi minuti fa è arrivato il comunicato. Al tecnico inglese è stata fatale la sconfitta contro l’Everton di domenica, gara persa per due reti a zero dai Diavoli Rossi. Un destino beffardo quello di Moyes, condannato proprio dalla sua vecchia squadra che lo ha reso grande e che ha indotto il Manchester a chiamarlo come successore di sua maestà Sir Alex Ferguson. «David Moyes lascia lo United – il brevissimo comunicato apparso sul sito ufficiale dello United - il Club ringrazia per il duro lavoro, l'onesta e l'integrità che ha portato». David Moyes ha forse sofferto fin troppo il paragone con Ferguson, una sorta di figura mitologica dalle parti di Manchester. In stagione il club inglese si trova al settimo posto, lontanissimo dalla zona Champions League e a rischio Europa. Una situazione aggravata ancor di più dall’esclusione da tutte le coppe. Difficile capire chi possa prendere il posto del tecnico uscente anche se i rumors delle ultime ore parlano di Ryan Giggs nelle vesti inedite di player/manager, giocatore e allenatore.

© Riproduzione Riservata.