BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

WTA Stoccarda/ Vinci-Radwanska (3-6 2-6), Pennetta-Jankovic (6-3 2-6 3-6): fuori le due italiane

Tennis WTA Stoccarda streaming vieo e diretta tv: come seguire le partite della giornata. Roberta Vinci perde in due set contro Agnieszka Radwanska, Flavia Pennetta fuori contro la Jankovic

Gadget dal torneo WTA di Stoccarda Gadget dal torneo WTA di Stoccarda

Due partite, due sconfitte per l'Italia. Al torneo WTA di Stoccarda, categoria 500 su terra rossa (indoor) anche Flavia Pennetta viene eliminata al secondo turno: la partita è durata un'ora e 56 minuti e alla fine ha avuto la meglio la serba Jelena Jankovic, numero 8 al mondo ma quinta testa di serie qui in Germania. Il punteggio: . Come ieri (contro Andrea Petkovic) Flavia ha vinto il primo set per poi perdere il secondo, ma questa volta non è riuscita a imporre il suo ritmo; prosegue dunque la maledizione della tennista brindisina contro le giocatrici serbe, il bilancio totale negli incroci con Jankovic e Ana Ivanovic è di 2-12 e l'ultima vittoria della Pennetta (contro la Jankovic, con cui è 2-7) risale al torneo di Zurigo del 2008. Per la Jankvic il prossimo ostacolo ai quarti di finale è la russa Alisa Kleybanova.

E' durato due partite il torneo WTA di Stoccarda per Roberta Vinci. Sulla terra rossa (indoor) di questo evento Premier, la tarantina è stata sconfitta al secondo turno dalla testa di serie numero 1, Agnieszka Radwanska. E' finita per la polacca in un'ora e 18 minuti: non c'è mai stato incontro, Roberta non è mai riuscita a strappare il servizio all'avversaria che dal canto suo ha offerto appena 3 possibilità di break. Avanza così Aga, che ora sfiderà una russa: da capire se sarà Anastasia Pavlyuchenkova o Maria Sharapova, che ha vinto le ultime due edizoni di questo torneo. Sara Errani aspetta invece la vincitrice di Kerber-Suarez Navarro, e sotto sotto spera forse che possa essere la tedesca: in questi giorni si è visto come le giocatrici reduci dalle semifinali di Fed Cup non siano al massimo della condizione. Andrea Petkovic ha perso 6-1 il terzo set contro Flavia Pennetta, mentre Petra Kvitova ha addirittura perso da Alisa Kleybanova. La Kerber ha giocato due partite contro la sola della Errani nello scorso weekend; in più arriva da Ostrava, relativamente vicino a Stoccarda, laddove invece la numero 7 del mondo si è sorbita tutto il viaggio da Brisbane. Nel tennis conta anche questo...

Il torneo WTA Premier di Stoccarda si gioca sulla terra rossa ed è un indoor. Non fa parte dei principali appuntamenti dell'anno a livello di montepremi e prestigio, ma per le giocatrici ha grande fascino. Sarà perchè nell'albo d'oro figurano nomi da leggenda (Tracy Austin lo ha vinto nelle prime quattro edizioni, Martina Navratilova ha sei successi, Martina Hingis lo ha portato a casa in quattro occasioni), sarà perchè la Germania è rimasta con questo unico appuntamento, sarà perchè, essendo sponsorizzato dalla famosa casa automobilistica, alla vincitrice spetta in premio anche una Porsche (un anno, l'episodio è raccontato in un bel libro, la Navratilova e Chris Evert si giocarono l'auto in finale, determinate a vincerla per poi regalarla a chi di dovere: vinse la mancina). Il torneo vede anche la partecipazione di tre italiane: si gioca a partire dalle 12:30 e potrete seguire le partite sulla web-tv tematica SuperTennis, che trovate al canale 224 del pacchetto satellitare Sky o anche sul vecchio digitale terrestre (il canale dipende dalla regione di appartenenza). Streaming video garantito grazie a www.supertennis.tv, mentre i social network offrono costanti aggiornamenti: Porsche Tennis Grand Prix e sono le pagine Facebook ufficiali del torneo e del circuito mondiale femminile, mentre su Twitter gli account che dovete cercare sono @PorscheTennis e . Dicevamo delle italiane: ai quarti di finale si è qualificata Sara Errani, che dopo aver mancato l'accesso alla finale di Fed Cup (ha perso il suo singolare contro Lucie Safarova) si è liberata con un doppio 6-3 dell'estone Kaia Kanepi, dopo aver fatto fuori al primo turno Klara Koukalova. Adesso aspetta la vincente del match tra Angelique Kerber, una delle padrone di casa e testa di serie numero 4, e Carla Suarez Navarro: le due si sono affrontate un paio di volte lo scorso anno, memorabile il match negli ottavi degli Us Open, chiuso 7-6 al terzo set in favore della spagnola. In campo oggi c'è Roberta Vinci: per la tarantina incrocio poco raccomandabile con la numero 1 del seeding (e 3 del mondo) Agnieszka Radwanska, in cerca della consacrazione e della seconda posizione nel ranking WTA, approfittando dell'assenza prolungata di Victoria Azarenka dal circuito. Intanto al secondo turno ci è andata Flavia Pennetta, che ha avuto bisogno di tre set per battere Andrea Petkovic, rientrata nel secondo ma condizionata dalla fatica della Fed Cup e dal lungo viaggio per raggiungere la sua patria da Brisbane. La brindisina trova ora Jelena Jankovic: cinque match point annullati a Mona Barthel nel secondo set, poi la vittoria in scioltezza nel terzo. Gioca anche Maria Sharapova: vincitrice delle ultime due edizioni, la russa è sopravvissuta a una partita tiratissima contro la Safarova (tre tie break) e adesso ha il derby contro Anastasia Pavlyuchenkova, che quest'anno ha già vinto un torneo indoor (a Parigi).

© Riproduzione Riservata.