BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Bologna-Fiorentina, le ultime novità (35a giornata Serie A)

Probabili formazioni Bologna-Fiorentina. Le ultime notizie sul primo anticipo della 35esima giornata di Serie A: le scelte e le dichiarazioni di Ballardini e Montella

Vincenzo Montella, allenatore Fiorentina (Foto Infophoto) Vincenzo Montella, allenatore Fiorentina (Foto Infophoto)

Alle ore 18.00 di questa sera, per il primo dei due classici anticipi del sabato, in campo il Bologna e la Fiorentina allo stadio Dall’Ara, in Emilia. Il club rossoblu cerca disperati punti salvezza per rimanere ancora in Serie A, mentre la Viola vuole tornare a Firenze con i tre punti in tasca, in modo da blindare il quarto posto dall’assalto dell’Inter, che insegue a distanza ravvicinata e che questa sera incontrerà il Napoli allo stadio San Siro. Sarà una partita tutta da vivere quella del Dall’Ara e siamo certi che regalerà forti emozioni da ambo le parti. Eccovi dunque le ultime notizie sulle due squadre e le probabili formazioni di Bologna-Fiorentina, partita che sarà diretta dall'arbitro Massa di Imperia.

Ha parlato così l’allenatore del Bologna, Davide Ballardini, alla vigilia del delicato match contro la Fiorentina di questa sera: «Quando entro in campo e vedo la curva vorrei darle una soddisfazione con tutto il cuore, capisco che a loro piacerebbe stare vicino alla squadra anche durante gli allenamenti ma è un momento molto delicato. La squadra sta bene, la Fiorentina verrà a Bologna per fare la sua partita e noi dobbiamo mettere in campo mente, fisico e cuore per esaltare ogni nostro singolo elemento». Suona quindi la carica il tecnico dei rossoblu, spronando i suoi a tentare l’impresa per mantenere vivo il sogno di rimanere in Serie A. Per la partita di oggi Ballardini dovrà rinunciare a Perez, mentre è completamente recuperato Kone che potrebbe comunque partire dalla panchina essendo non al 100%. In attacco dovrebbero giocare Acquafresca e Cristaldo in un probabile 3-5-1-1

La panchina rossoblu sarà occupata da Stojanovic, Malagoli, Mantovani, Sorensen, Cech, Kone, Laxalt, Ibson, Moscardelli, Paponi, Bianchi. Dubbi su Kone, che potrebbe partire dal primo minuto e Ballardini deciderà solamente nell’immediato pre-partita. Probabile ballottaggio anche fra Acquafresca e Rolando Bianchi con il primo leggermente favorito se non dovesse farcela Kone.

Per la partita contro la Fiorentina, Ballardini dovrà rinunciare a Della Rocca, out per un problema fisico, a Crespo, bloccatosi per un dolore muscolare alla coscia sinistra, e infine a Perez, in infermeria per un risentimento ai muscoli flessori della coscia destra. Nessuno squalificato fra le fila degli emiliani.