BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Bologna-Fiorentina/ Il pronostico di Anselmo Robbiati (esclusiva)

Bologna-Fiorentina, il pronostico e la presentazione di ANSELMO ROBBIATI sul derby dell'Appennino, anticipo della trentacinquesima giornata di serie A, alle ore 18.00 allo stadio Dall'Ara

Lo stadio Renato Dall'Ara di Bologna (Infophoto) Lo stadio Renato Dall'Ara di Bologna (Infophoto)

BOLOGNA-FIORENTINA, IL PRONOSTICO DI ANSELMO ROBBIATI (ESCLUSIVA) – Derby dell'Appennino oggi alle 18.00 nell'anticipo della trentacinquesima giornata di serie A. Allo stadio Renato Dall'Ara si affrontano Bologna-Fiorentina. Per la formazione di Davide Ballardini imperativo fare punti, possibilmente vincere, per continuare a credere nella salvezza: 28 punti come il Sassuolo, una situazione di classifica molto difficile perché al momento solo una di queste due squadre si potrebbe salvare. La Fiorentina invece cercherà di vincere per mantenere le distanze dall'Inter e difendere così il quarto posto. Il vero obiettivo sarà comunque la finale di Coppa Italia col Napoli, il 3 maggio a Roma. Per presentare questo match abbiamo sentito l'ex viola Anselmo Robbiati. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Partita fondamentale per il Bologna? Direi di sì, vista la sua situazione di classifica. Il Bologna avrà bisogno di vincere molto più della Fiorentina.
Ballardini come sta lavorando? Sta facendo quello che può per portare il Bologna alla salvezza e sta mettendoci tutta la sua esperienza per raggiungere questo obiettivo della formazione emiliana.
Troppi problemi a segnare per i rossoblù? In effetti la scelta di cedere Diamanti ha peggiorato la qualità offensiva del Bologna, che fa molta fatica a segnare.
Fiorentina invece con troppi alti e bassi in questo campionato? La mancanza di Giuseppe Rossi e Mario Gomez ha portato a questi continui alti e bassi, comunque la Fiorentina si trova al quarto posto, un risultato certamente molto buono. Il rientro dei due attaccanti sarà una grande cosa per questo finale di stagione.
Il pensiero della Fiorentina è già rivolto alla finale di Coppa Italia? Naturalmente è così, la Fiorentina sta pensando alla finale col Napoli, ma è normale che sia così. Sarebbe un successo veramente importante per questa squadra.
Quanto conta vincere il Derby dell'appennino? E' importante, ma in fondo la rivalità non è così accesa, ce ne sono altre più sentite a Firenze. Mi ricordo comunque un mio gol su punizione che decise un 3-2 a favore della Fiorentina.
Il suo pronostico? Vedo un pareggio, per la classifica del Bologna sarà fondamentale strappare un risultato positivo. In fatto di motivazioni la squadra rossoblù ne avrà certamente più della Fiorentina. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.