BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Napoli-Roma (risultato finale 0-4)/ Cronaca e sintesi della partita (Campionato Primavera, 25^ giornata girone C)

Napoli-Roma Primavera streaming video e diretta tv: ecco come seguire la partita, valida per la venticinquesima giornata del girone C. Calcio d'inizio alle ore 11.30

Infophoto Infophoto

La Roma dei grandi vola, ma anche i baby giallorossi, i ragazzi della Primavera, non sono da meno. Nella partita di campionato contro il Napoli, conclusasi poco fa, la squadra allenata da Alberto De Rossi ha infatti superato per 4 reti a zero il club partenopeo, una vittoria valorizzata ancor di più dal fatto di essere arrivata in trasferta, lontana dalle mura domestiche. La partita si è accesa al 39esimo del primo tempo quando gli ospiti giallorossi hanno trovato il gol del vantaggio con Pellegrini dopo un errore su rinvio di Contini. Poco dopo la compagine capitolina sfiora il pareggio, ma il tiro di Berisha al 43esimo sbatte sulla traversa e salva gli azzurri. Il primo tempo si conclude con il risultato di 0 a 1 per i romani. La ripresa si apre senza colpi di scena fino al 70esimo quando la Roma raddoppia: assist di Ferri per la testa di Ricci, che trafigge Contini. Si mette tutta in discesa la partita per i giallorossi, che di lì a poco trovano il terzo gol: all’81esimo, bella palla di Tchoutou per Vestenicky che gonfia la rete e spegne definitivamente i sogni del Napoli. La quarta rete arriva allo scadere e porta la firma di Tin Jedvaj, che al 91esimo colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato. Con il successo di oggi la Roma sale a quota 54 punti, sempre più diretta verso i playoff, mentre si complica la posizione di classifica del Napoli, fermo a quota 36 punti e lontano dalla vetta.

Per il Girone C del campionato Primavera 2013-2014, in campo questa mattina la spettacolare sfida fra il Napoli e la Roma, una grande classica del calcio italiano che mantiene intatto tutto il suo fascino anche a livello di calcio giovanile. L'appuntamento con Napoli-Roma sarà dunque alle ore 11.30 di oggi, sabato 26 aprile, per un match tutto da vivere fra due formazioni fra le più quotate anche a livello di squadre Primavera, anche se entrambe quest'anno devono inseguire le altre big del Centro-Sud ad una certa distanza. A dire il vero, infatti, i partenopei allenati da Giampaolo Saurini sono in una situazione difficilissima: infatti, attualmente sono sesti con 36 punti in classifica. Mancando solo due giornate alla fine della stagione regolare, al massimo potrebbero arrivare al quinto posto e a quota 42 punti: ciò vuol dire che hanno solo poche speranze di giocare i playoff, che saranno garantiti alle due migliori quinte dei tre gironi. Negli altri gruppi però le attuali quinte sono messe meglio: al Napoli servirebbe un mezzo miracolo, e le speranze finiranno già oggi in caso di mancato successo contro la Roma o comunque di altri risultati sfavorevoli. I giallorossi, allenati da Alberto De Rossi, sono invece già matematicamente terzi con 51 punti: irraggiungibili per chi sta dietro, ma senza più speranze di agguantare le fuggitive Lazio e Fiorentina, che si sono così assicurate un posto già nelle Final Eight. Quindi per la Roma il pensiero va già ai playoff, ma quello di oggi sarà un test probante, da affrontare nel modo migliore. Di certo sarà una partita da non perdere per i tifosi delle due squadre e gli appassionati del calcio giovanile: per coloro che volessero godersi l'incontro in diretta tv, ricordiamo che Napoli-Roma sarà visibile, con collegamento a partire dalle ore 11.25, sul canale Rai Sport 2, numero 58 del digitale terrestre in chiaro oppure anche numero 228 nell'offerta satellitare di Sky, dal momento che quest'anno la nostra Tv di Stato si è aggiudicata i diritti per trasmettere il Campionato Primavera intitolato alla memoria dell'indimenticabile Giacinto Facchetti. La sfida potrà essere seguita anche dal pc o da altri dispositivi connessi alla rete Internet, tramite lo streaming video che sarà disponibile collegandosi al sito della Rai all'indirizzo www.rai.tv. Disponibili anche i vari aggiornamenti che saranno reperibili tramite i social network come Facebook e Twitter, alle pagine e profili ufficiali del campionato Primavera nonché delle due società Napoli e Roma.

© Riproduzione Riservata.