BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Catania: le ultime novità (Serie A, 35^ giornata)

Pubblicazione:sabato 26 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 27 aprile 2014, 10.13

Romulo, centrocampista Hellas (Foto Infophoto) Romulo, centrocampista Hellas (Foto Infophoto)

FORMAZIONE CATANIA - Dopo la prima vittoria ottenuta contro la Sampdoria, Maurizio Pellegrino crede ancora nella salvezza: "E' la partita della nostra conferma e della maturità, vincere a Verona aprirebbe scenari incredibili. Dobbiamo essere ottimisti, è un obbligo in funzione di quello che faremo in campo. Credo tantissimo in questa squadra, abbiamo lavorato tanto e dovremo interpretare la partita nel modo giusto". Per espugnare il Bentegodi, il tecnico etneo si affida alla solita formazione: Gino Peruzzi e Monzon spingono sulle corsie, a centrocampo Lodi sarà affiancato da Plasil che può aggiungere qualità e da Fabian Rinaudo, che invece avrà il compito di interdire e rubare palloni agli avversari. Davanti c'è la conferma di Barrientos sulla sinistra, al centro andrà Bergessio al quale si chiedono i gol mentre sulla destra agirà Leto, che arriva dal gol bellissimo e importantissimo realizzato contro la Sampdoria la scorsa settimana.

PANCHINA CATANIA - Gioventù al potere in panchina, con Kingsley Boateng e Fedato pronti a dire la loro a partita in corso. Convocato anche Caruso, mentre Keko può aggiungere fantasia quando la condizione fisica scemerà. L'arma in più potrebbe essere Castro: tartassato da un infortunio ha giocato poco, ma già lo scorso anno aveva dimostrato il suo valore e in questo finale di stagione si candida a essere un protagonista con lampi di classe e magari qualche gol pesante.

INDISPONIBILI CATANIA - Pellegrino non potrà contare sui solito due: Bellusci e Almiron restano da valutare, in particolare è stata sfortunatissima la stagione del centrocampista che lo scorso anno era stato uno dei punti di forza della squadra di Rolando Maran e stavolta non è mai riuscito a riprendersi dai problemi fisici, giocando poco e realizzando solo un gol, pur se pesante, nel 3-3 ottenuto contro il Livorno.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-CATANIA (SERIE A 2013-2014, 35^ GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >