BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Atalanta-Genoa (1-1): gol, sintesi e highlights (35^giornata)

Pubblicazione:domenica 27 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 28 aprile 2014, 9.40

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO ATALANTA-GENOA (1-1) SERIE A, 35^ GIORNATA 2013-2014: LA SINTESI, I GOAL, GLI HIGHLIGHTS  Partita combattuta a Bergamo tra Atalanta e Genoa che, dopo diverse sconfitte, muovono la loro classifica dopo il pari per 1 a 1. Il Genoa, dopo aver colpito il palo al 12' con Bertolacci, và in vantaggio al 27' grazie all'azione iniziata da Fetfatzidis, proseguita da Antonelli e finalizzata da De Ceglie con un colpo di testa. Nella ripresa Portanova commette fallo in area e viene espulso al 50' ma Denis sbaglia il tiro e Perin para il calcio di rigore. L'assedio atalantino dura fino alla fine della gara e i padroni di casa vengono premiati dal pareggio di De Luca all'82', in posizione irregolare. Ai rossoblu, stasera in maglia bianca, mancano due rigori, uno su Bertolacci e uno su Gilardino. Anche se tutta la partita è stata dominata statisticamente dai padroni di casa con un possesso palla del 60%, con Cigarini(96) e Del Grosso(67) come miglior palleggiatori, il Genoa è stato più preciso nel tirare(4/4 contro i 7/24 dell'Atalanta), nonostante i 10 tiri di De Luca. I Bergamaschi hanno giocato molti più palloni degli avversari(644-409) e migliori nella rottura del gioco Del Grosso, Lucchini e Perin sono riusciti a recuperare la sfera per ben 18 volte.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ATALANTA-GENOA (1-1) SERIE A, 35^ GIORNATA 2013-2014: LA SINTESI, I GOAL, GLI HIGHLIGHTS

VIDEO ATALANTA-GENOA 1-1 (SERIE A 2013-2014, 35^GIORNATA): I GOL DI DE CEGLIE E DE LUCA - Il posticipo della trentacinquesima giornata di campionato finisce sul risultato di 1-1: allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo Atalanta e Genoa pareggiano al termine di una sfida molto intensa. Nel primo tempo Grifone in vantaggio con De Ceglie, nella ripresa espulsione del genoano Portanova, rigore di Denis parato da Perin e  pareggio dell'Atalantino De Luca. In classifica l'Atalanta si porta a 46 punti mentre il Genoa sale a 40: entrambe sono già salve e potranno giocare a mente sgombra le ultime tre partite stagionali. Nella prossima giornata Juventus-Atalanta, lunedì 5 maggio alle ore 21:00 e Genoa-Bologna domenica 4 alle 15:00. IL GOL DI DE CEGLIE - Genoa in vantaggio al 27' minuto, con una delle azioni più belle della stagione. Nella trequarti dell'Atalanta: Fetfatzidis per Gilardino che spalle alla porta restituisce al greco; passaggio filtrante a sinistra per Antonelli che scatta col tempo giusto e crossa nel cuore dell'area, dove De Ceglie incorna alla perfezione verso il secondo palo. Primo gol in questo campionato per il terzino di Aosta che non segnava in Serie A dal 3 marzo 2012 (era un Juventus-Chievo). IL GOL DI DE LUCA - All'82' minuto di gioco l'Atalanta raggiunge il pari. Cross teso di Cigarini dalla fascia destra, Perin esce e ribatte coi pugni, al limite raccoglie Bonaventura che stoppa e tira col destro; deviazione di un difensore e palla che arriva a Denis, che controlla e spara col sinistro: Perin respinge miracolosamente ma De Luca è in agguato e con una splendida acrobazia insacca. Quarto gol in questo campionato per l'attaccante ex Varese e secondo decisivo contro il Genoa: anche a Marassi aveva sancito l'1-1 con una rete nei minuti finali.

ATALANTA-GENOA STREAMING VIEO E TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 35^ GIORNATA) - Alle ore 20,45 di questa sera si gioca il consueto posticipo della 35^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014: Atalanta-Genoa, che però non chiude il turno visto che domani è in calendario Sassuolo-Juventus. E' una sfida, quella dell'Atleti Azzurri d'Italia, tra due formazioni che hanno cullato il grande sogno di qualificarsi in Europa League; sono 46 i punti degli orobici, 39 quelli del Grifone che per alcune giornate sono rimaste nel gruppone che si contende il sesto posto in classifica. Siccome però l'obiettivo principale era logicamente la salvezza, una volta centrato quello le prestazioni sono calate perchè è scesa la tensione nervosa, con la conseguenza che entrambe le squadre arrivano da tre sconfitte consecutive e vogliono quindi rialzarsi fosse anche per orgoglio personale (l'Atalanta in precedenza aveva stabilito un record a livello di società centrando sei vittorie in serie). In palio dunque c'è poco, solo la possibilità di rialzare la testa e lanciarsi verso un finale di stagione comunque positivo. Potrete seguire questa partita su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381) con la telecronaca di Federico Mastria, il commento tecnico di Giancarlo Camolese e gli interventi da bordocampo di Angiolo Radice, che si occuperà anche delle interviste. Inoltre, grazie all'applicazione Premium Play (riservata agli abbonati e gratuita) sarà possibile guardare Atalanta-Genoa anche in streaming video, dunque su PC, tablet o smartphone. L'alternativa è data da Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 (canali 201, 204 e 251) con la telecronaca di Federico Zancan, il commento tecnico di Daniele Adani e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Vanessa Leonardi e Matteo Barzaghi; anche qui possibilità di streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire l'andamento della gara attraverso i social network: su Facebook ci sono le pagine ufficiali del campionato (Serie A TIM), dell'Atalanta (Atalanta Bergamasca Calcio) e del Genoa (Genoa CFC), mentre su Twitter potete digitare l'hashtag #AtalantaGenoa ed essere quindi rimandati ai profili della Serie A (@SerieA_TIM) e delle due squadre in campo, @Atalanta_BC e @GeonaCFC

CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ATALANTA-GENOA (dalle ore 20:45, nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >