BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Liegi-Bastogne-Liegi 2014/ Il pronostico di Michele Bartoli (esclusiva)

Un'immagine della passata edizione (Infophoto) Un'immagine della passata edizione (Infophoto)

Vedo bene Rodriguez, altro corridore molto forte nelle classiche delle Ardenne. Sente molto anche lui la Liegi-Bastogne-Liegi, la gara in linea da lui preferita. E' caduto all'Amstel Gold Race, è caduto alla Freccia Vallone, ma potrebbe essere protagonista almeno oggi.
Ci potrebbe essere qualche sorpresa? L'irlandese Martin potrebbe fare bene, è arrivato secondo alla Freccia Vallone e ha vinto la Liegi-Bastogne-Liegi 2013. Un biglietto di presentazione migliore di questo non potrebbe averlo, non sarebbe nemmeno una sorpresa!
I corridori italiani invece cosa potranno fare? Speriamo che Nibali faccia una grande gara: sarà nelle sue possibilità, come avranno ottime chance di comportarsi bene Cunego e Ulissi.
L'Italia avrebbe grande bisogno di tornare a vincere una classica... Purtroppo è così, il nostro ciclismo non sta attraversando un grande momento nelle gare in linea. Speriamo vengano tempi migliori. Ci resta Nibali, che sta facendo cose importanti nei grandi Giri. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.