BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Inter-Napoli (0-0): i voti della partita (serie A 35esima giornata)

Lo stadio di San Siro (Infophoto)Lo stadio di San Siro (Infophoto)

Sempre attento in uscita e fra i pali; viene graziato da Callejon e poi è il palo a salvarlo su Inler.

Campagnaro, 5,5: soffre un po' sul suo lato, soprattutto su Insigne che quando lo punta, lo salta spesso; per il resto solita aggressività.

Ranocchia, 6,5: attentissimo su Higuain, controlla bene la sua zona e non si lascia quasi mai sorprendere.

Andreolli, 6,5: attento e preciso nelle coperture; non giocava titolare da tantissimo e questo gli porta mezzo punto in più.

D’Ambrosio, 6: prestazione di sacrificio e di corsa. Sufficienti sia la fase difensiva che quella offensiva. Esce per infortunio (Zanetti, dal 67', senza voto).

Hernanes, 6,5: buone accelerazioni e buoni palloni per le punte. Cerca anche la conclusione personale ma non è fortunato e esce per la stanchezza (Guarin, dal 73', senza voto).

Cambiasso, 6: scudo davanti alla difesa, recupera molti palloni e cerca di lanciare gli attaccanti. Solito lottatore.

Kovacic, 6,5: ha alcuni tocchi di classe che sono da grande campione; il problema è che non gioca con troppa continuità durante la partita. Potenziale fenomeno.

Nagatomo, 6,5: spinge tantissimo in fascia e arriva spesso al traversone; rischia anche di trovare il gol ma Reina gli dice di no.

Palacio, 6,5: partita di sacrificio e di corsa; allunga la squadra e si rende spesso pericoloso, duettando con il compagno di reparto.

Icardi, 5,5: cerca di muoversi e di fare sponde buone, ma spesso è imbrigliato fra i due centrali avversari. Esce zoppicante (Kuzmanovic, dal 80', senza voto).

All. Mazzarri, 6,5: mette in campo una squadra con una buona idea di gioco che non segna perchè sbaglia troppo sotto porta; l'Europa League si avvicina.