BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Video, Sassuolo-Juventus (1-3): gol, sintesi e highlights (Serie A, 35^giornata)

Video Sassuolo-Juventus 1-3, i gol di Zaza, Tevez, Marchisio e Llorente: i bianconeri mantengono 8 punti di vantaggio a tre giornate dalla fine. Ancora una vittoria e sarà scudetto

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO SASSUOLO-JUVENTUS 1-3 (SERIE A 2013-2014, 35^GIORNATA): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA - Al Mapei Stadium nel posticipo della trentacinquesima giornata, che ha visto affrontarsi Sassuolo e Juventus, i bianconeri ottengono la trentesima vittoria stagionale e a tre partite dalla conclusione del campionato si trovano a 8 punti di distacco dall’inseguitrice Roma. Ora ai ragazzi di Conte potrebbe bastare anche solo un pareggio nelle prossime tre partite per regalare al popolo bianconero il terzo scudetto consecutivo. Dall’altra parte gli emiliani affondano dopo tre successi consecutivi e si trovano nel pieno della lotta per la salvezza. Nella sfida di questa sera i neroverdi hanno, fin dai primi minuti, espresso tanto agonismo e coraggiosamente ha affrontato a viso aperto la capolista. Sono proprio i padroni di casa ad andare in vantaggio, ma col tempo la Juve, da grande squadra, mantenendo il possesso palla (60% e 40%) e attaccando la porta avversaria con continuità (53,9%) e in modo pericoloso (76,7% di pericolosità) a ribaltare le sorti della partita a suo favore.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SASSUOLO-JUVENTUS 1-3 (SERIE A 2013-2014, 35^GIORNATA): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

I GOL - Al 9’ arriva il vantaggio degli emiliani con Zaza che viene servito da Sansone, entra in area sulla sinistra poi con il diagonale trafigge Buffon sul primo palo, complice la deviazione di Ogbonna. Poi al 34’ il solito Tevez pareggia i conti liberandosi al limite dell’area tra i difensori neroverdi e calciando con potenza battendo Pegolo sul primo palo. Nella ripresa arriva il vantaggio della Juve al 58’ con Marchisio che, perfettamente imbeccato da Pirlo in area, supera Pegolo in uscita con un sinistro al volo. Ma a chiudere definitivamente i conti ci pensa Llorente, fino allora praticamente inesistente, quando al 76’ deposita di tacco in rete il cross rasoterra di Lichsteiner dalla destra.

VIDEO SASSUOLO-JUVENTUS 1-3 (SERIE A 2013-2014, 35^GIORNATA): I GOL DELLA PARTITA - Altra vittoria della Juventus che ancora una volta riesce a rispondere alla Roma e mantiene 8 punti di vantaggio in testa alla classifica. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia i bianconeri battono il Sassuolo per 1-3: nel primo tempo vantaggio neroverde con Zaza e pareggio juventino ad opera di Tevez; nella ripresa l'uno-due Marchisio-Llorente tramortisce i padroni di casa, che pure hanno messo in difficoltà la capolista per buoni tratti della partita. Classifica: Juventus a 93 e Sassuolo che resta quartultimo a 28 punti, gli stessi del Bologna che però è un svantaggio negli scontri diretti. Prossima giornata: Juventus-Atalanta lunedì 5 maggio alle ore 21:00, Fiorentina-Sassuolo martedì 6 alle 19:00. Alla Juventus manca una vittoria per il matematico scudetto. IL GOL DI ZAZA - Bel gol del Sassuolo, proprio di Zaza che è in comproprietà con la Juventus. Azione di ripartenza del Sassuolo, molto veloce: Sansone spinge e arriva sulla trequarti in posizione centrale e serve il taglio verso sinistra di Zaza che è più veloce di Ogbonna e, pur da posizione defilata, calcia in porta. Ogbonna devia leggermente: il tocco manda fuori causa Buffon che non è reattivo nel chiudere le gambe e fa passare il pallone. Ottavo gol in campionato per Zaza. IL GOL DI TEVEZ - La Juventus pareggia al 35' minuto: Pirlo e Ogbonna battono velocemente una punizione nella trequarti difensiva, il Sassuolo è messo male e Marchisio sfrutta l'occasione puntando Chibsah ai venti metri e scaricando poi per Tevez in posizione centrale. L'Apache si allarga verso destra, Magnanelli arriva da dietro ma è in ritardo e così l'argentino trova lo spazio per calciare con il destro; deviazione impercettibile di Longhi, che però è forse decisiva per far rientrare il pallone verso la porta. Pegolo non ci arriva: gol numero 19 per Tevez in campionato, il ventunesimo in stagione. IL GOL DI MARCHISIO - Juventus che si porta in vantaggio al 58' minuto: Tevez sfrutta un errore di Longhi per recuperare al limite dell'area ma non riesce a tirare. Caparbio recupera in scivolata, Pirlo riceve e di prima intenzione legge che la difesa del Sassuolo sta salendo e Marchisio taglia dentro: passaggio con il contagiri e posizione regolare per il numero 8, che aspetta che il pallone scenda e impatta di prima intenzione con il sinistro mandando all'angolino dove Pegolo non può arrivare. Terzo gol per Marchisio in campionato, quarto in stagione. IL GOL DI LLORENTE - Al 76' minuto i bianconeri chiudono i conti: passaggio di Pogba a Lichtsteiner che scatta in posizione regolare sulla fascia destra e crossa basso nell'area piccola, dove Llorente si fa spazio di fisico e mette dentro con un gran colpo di tacco destro. Rete numero 15 per l'attaccante spagnolo in campionato (32 presenze).

SASSUOLO-JUVENTUS: STREAMING VIDEO E TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 35^ GIORNATA) - La 35^ giornata di Serie A 2013-2014 si chiude questa sera con Sassuolo-Juventus (ore 20,45). Si gioca di lunedi perchè i bianconeri sono reduci dall'appuntamento di Europa League; hanno perso 2-1 in casa del Benfica nella semifinale di andata, ma sono comunque riusciti a giocare una gara coraggiosa e soprattutto a segnare con Carlos Tevez, una rete che dà tutto un altro sapore al ritorno del prossimo giovedi perchè basterà un 1-0 per centrare la finale. Per quanto riguarda il campionato, Antonio Conte vuole chiudere al più presto il discorso scudetto e vincere questa sera significherebbe averlo fatto. Ma attenzione all'orgoglio del Sassuolo, una squadra che ha totalizzato 4 punti nelle ultime due giornate e vincendo in casa del Chievo si è totalmente rilanciata in chiave salvezza, perchè adesso ha 28 punti e si trova al terzultimo posto alla pari con il Bologna, con il quale ha peraltro il doppio confronto a favore (una vittoria e un pareggio) e quindi al momento sarebbe salvo. Eusebio Di Francesco sta facendo un ottimo lavoro e non guarderà in faccia nemmeno alla Juventus, che per contro potrebbe anche permettersi di perdere questa partita con la condizione che faccia almeno 4 punti contro Atalanta e Cagliari (potrebbe poi perdere a Roma, mantenendo però il vantaggio nel doppio confronto). Potrete seguire questa partita su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381) con la telecronaca di Fabrizio Ferrero, il commento tecnico di Sebino Nela e gli interventi da bordocampo di Gianni Balzarini, che si occuperà anche delle interviste; sul secondo flusso audio telecronaca tifosa di parte bianconera affidata a Claudio Zuliani. Inoltre, grazie all'applicazione Premium Play (riservata agli abbonati e gratuita) sarà possibile guardare Sassuolo-Juventus anche in streaming video, dunque su PC, tablet o smartphone. L'alternativa è data da Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 (canali 201, 204 e 251) con la telecronaca di Riccardo Trevisani, il commento tecnico di Giancarlo Marocchi e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Giovanni Guardalà, Francesco Cosatti e Alessandro Alciato; sul secondo flusso audio telecronaca tifosa di parte bianconera affidata ad Enrico Zambruno, anche qui possibilità di streaming video grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire l'andamento della gara attraverso i social network: su Facebook ci sono le pagine ufficiali del campionato (Serie A TIM), del Sassuolo (U.S. Sassuolo) e della Juventus (Juventus), mentre su Twitter potete digitare l'hashtag #SassuoloJuventus ed essere quindi rimandati ai profili della Serie A (@SerieA_TIM) e delle due squadre impegnate in campo, @SassuoloUS e @juventusfc.

CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SASSUOLO-JUVENTUS (dalle ore 20:35, nessuno streaming video)