BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tennis/ Video news, miracolo Bouchard a Oeiras. Vinci e Seppi al secondo turno

Pubblicazione:martedì 29 aprile 2014 - Ultimo aggiornamento:martedì 29 aprile 2014, 17.47

Questa settimana si gioca il Portugal Open a Oeiras Questa settimana si gioca il Portugal Open a Oeiras

VIDEO TENNIS NEWS, IL GRANDE COLPO DI EUGENIE BOUCHARD - Sarà che aprile è ormai finito e replicare sarà dura, sarà che anche se fosse il primo giorno della prima settimana sarebbe semi-impossibile fare di meglio, fatto sta che Eugenie Bouchard al 99,9% vincerà il premio che la WTA assegna al più colpo di ogni mese. Per aprile non ci sono dubbi: il riconoscimento è tutto suo. Primo turno del torneo di Oeiras, sulla terra rossa; la canadese ha vinto il primo set per 6-4 contro Alisa Kleybanova e nel primo game del secondo ha subito una palla break per indirizzare il match. La russa però prende in mano lo scambio; la Bouchard, costretta a rincorrere, manda dall'altra parte della rete un rovescio in drop e, cercando di tornare verso il centro del campo, scivola sull'insidiosa terra. Forse la Kleybanova è talmente sorpresa che non reagisce, oppure semplicemente è troppo convinta di aver fatto il punto; fatto sta che il colpo che sceglie di giocare è un dritto esattamente dove la canadese è franata, magari pensando a un contropiede. E invece la Bouchard rimane lì, e da terra rimanda la pallina dall'altra parte della rete con un rovescio "sdraiato". La russa ci riprova: stavolta gran schiaffo dall'altra parte, ma anche qui l'avversaria intuisce e ci arriva, poi recupera anche la volee in allungo e chiude con il rovescio vincente. Grandi applausi e una risata incredula da parte della numero 18 del ranking WTA; la Kleybanova, che si è trovata suo malgrado dalla parte sbagliata della storia, vincerà solo un game dei successivi sei venendo eliminata dal torneo. 

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - Andreas Seppi si è qualificato per il secondo turno del torneo di Monaco di Baviera: l'altoatesino ha battuto il tedesco Michael Berrer in un'ora e 24 minuti, con il punteggio di 6-3 7-5. Il secondo set è stato decisamente più duro del primo: Seppi ha faticato a scrollarsi di dosso l'avversario che ha tenuto molto bene fino al 5-5, poi però ha concesso il servizio e il nostro tennista non ha tremato chiudendo la partita alla prima occasione utile. Al secondo turno l'impegno sarà decisamente più complicato: l'avversario sarà uno tra Albert Ramos, che come tutti gli spagnoli è uno specialista della terra rossa, e Lleyton Hewitt che sarà anche arrugginito e non più nei suoi anni migliori ma resta pur sempre un ex numero 1 del mondo e vincitore di due tornei dello Slam. Sulla terra però l'australiano non ha mai combinato granchè: ha raggiunto due volte i quarti di finale al Roland Garros, e nel 2000 è stato semifinalista a Roma. Dei 28 tornei vinti in carriera solo due sono su terra (più due in indoor): nel 1999 a Delray Beach e nel 2009 a Houston. 

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - Si sta mettendo bene la partita di primo turno tra Andreas Seppi e Michael Berrer al  BMW Open di Monaco di Baviera (categoria ATP 250, terra rossa): l'altoatesino ha chiuso il primo set con il punteggio di 6-3 in 35 minuti. Evidente la differenza di valori in campo: Seppi non ha concesso nemmeno una palla break all'avversario, sfruttando invece una delle quattro avute per strappare il servizio e timbrare così il vantaggio che ha portato fino in fondo. Vedremo ora se ci sarà la reazione del tedesco nel secondo set.

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - E' in corso di svolgimento il torneo BMW Open di Monaco di Baviera, categoria ATP 250 sulla terra rossa: è il momento di Andreas Seppi, che affronta nel suo primo turno il tedesco Michael Berrer. Una partita sulla carta agevole per l'altoatesino, anche perchè siamo sulla sua superficie favorita; già al secondo turno Fabio Fognini, che è testa di serie numero 1 e ha quindi goduto del bye. Nelle partite di oggi abbiamo visto in campo il tedesco Alexander Zverev, classe '97 e uno dei giocatori più promettenti tra i teenager (era qui con una wild card): naturalmente la strada da percorrere è molto lunga, come ha imparato oggi a sue spese perdendo da Jurgen Melzer con il punteggio di 6-1 6-2 in 63 minuti.

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - Buone notizie dal torneo WTA di Oeiras: nella partita di primo turno Roberta Vinci ha battuto la rumena Alexandra Cadantu con il punteggio di 6-2 4-6 6-1 in un'ora e 55 minuti. Un solo passaggio a vuoto per la tarantina, nel secondo set: ha perso subito il servizio non riuscendo più a recuperare nel gioco dei break e controbreak ed è stata costretta al terzo. Dove poi ha dominato e chiuso in poco tempo; adesso per lei secondo turno contro la belga Yanina Wickmayer, che è stata numero 12 del mondo ma ha da tempo superato il suo momento migliore, e a oggi si trova al numero 58 della classifica. Per di più i precedenti sono favorevoli alla Vinci: 5-2.

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - Siamo al terzo set della partita tra Roberta Vinci e Alexandra Cadantu, valida per il primo turno del torneo International di Oeiras (terra rossa). Il punteggio, quando sono passati 85 minuti, è di 6-2 4-6: Roberta ha agevolmente vinto il primo set, ma nel secondo ha subito ceduto il servizio e non è più riuscita a recuperare e nella consueta alternanza di break che solitamente vediamo in ambito femminile è comunque rimasta dietro di uno. Questo nonostante la Cadantu abbia commesso l'incredibile cifra di 13 doppi falli in 9 turni di servizio.

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - E' in corso di svolgimento la partita di primo turno del torneo di Oeiras, sulla terra rossa: Roberta Vinci ha vinto agevolmente il primo set contro Alexandra Cadantu (6-2), scappando dal 2-2 dopo che la rumena si era costruita una palla per impattare a 3 il conto dei game. L'inizio di secondo set non è però stato positivo per la tarantina, che al secondo game ha ceduto il servizio ed è ora sotto 0-3, ma con tutta la possibilità di recuperare.

TENNIS NEWS, VINCI E SEPPI IN CAMPO A MONACO E OEIRAS - Settimana di "stanca" nel circuito mondiale del tennis: ci sono in corso due tornei ma sono minori, i big aspettano i due Master 1000 sulla terra rossa, e cioè Madrid e Roma (per quanto riguarda gli Internazionali d'Italia, a livello WTA è un Premier 5 e cioè appena sotto la categoria Mandatory, al pari di Doha, Montreal, Cincinnati e Tokyo). In campo maschile si gioca il BMW Open a Monaco di Baviera, categoria 250 sulla terra rossa: campione in carica Tommy Haas, quest'anno la testa di serie numero 1 è il nostro Fabio Fognini, che dopo la delusione di Montecarlo e il ritiro da Barcellona contro Santiago Giraldo (che a sorpresa ha poi vinto il torneo) si ripresenta sulla superficie più amata e parte dal secondo turno avendo il bye in apertura. Se la vedrà con il tedesco Dustin Brown che ha ricevuto una wild card e al primo turno ha sorpreso Ivo Karlovic. In campo oggi c'è invece Andreas Seppi: l'altoatesino sfida al primo turno un altro tedesco, cioè Michael Berrer, numero 116 ATP contro cui i precedenti sono 4-1. In campo femminile si gioca invece il Portugal Open a Oeiras, appena fuori Lisbona (ci sono anche i maschi in un torneo ATP 250): categoria International, la campionessa in carica è Anastasia Pavlyuchenkova che però non difende il titolo (la rivedremo a Madrid come lei stessa ha scritto sul profilo Instagram). La particolarità di questo torneo è il fatto che nessuna, a parte la spagnola Magui Serna, ha mai vinto più di una volta; del resto si tratta di un appuntamento "giovane", entrato nel circuito WTA nel 1989 e poi scomparso tra il 1991 e il 1998. Qui la testa di serie numero 1 è Carla Suarez Navarro, finalista 2013: Roberta Vinci invece è testa di serie numero 4 e oggi affronta la rumena Alexandra Cadantu, numero 74 del ranking WTA. Un solo incrocio, agli Australian Open 2012 (primo turno): 6-0 6-1 per la tarantina che dunque non dovrebbe avere particolari problemi. Nel tabellone ci sono giocatrici che possono dare molto fastidio: innanzitutto la canadese Eugenie Bouchard, testa di serie numero 2 (con wild card) che però deve fare il salto di qualità dopo qualche battuta a vuoto recente. Poi Svetlana Kuznetsova che ha recentemente raggiunto i quarti a Stoccarda, Samantha Stosur che vuole riscattare l'eliminazione dalla semifinale di Fed Cup con l'Australia e l'estone Kaia Kanepi. C'era anche Karin Knapp, ma è stata eliminata al primo turno dalla kazaka Yaroslava Shvedova (2-6 4-6). 



© Riproduzione Riservata.