BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chelsea-Atletico Madrid (1-3): i voti della partita (Champions League, semifinale ritorno)

Atletico Madrid

COURTOIS 7 Portiere dal futuro assicurato. Non serve guardare troppo avanti visto che il presente offre già una finale di Champions League. Incolpevole sul gol di Torres ma bravissimo sul colpo di testa di Terry, di David Luiz e nel finale sul tiro di Hazard.

JUANFRAN 7,5 Dietro non sbaglia quasi niente e dopo aver preso le misure ad Hazard si avventura in sortite offensive. All'attivo ci sono due assist decisivi per il risultato finale.

MIRANDA 5,5 Qualche incertezza di troppo macchia la sua prestazione. Si perde Torres sull'1-0 poi troppe volte si addormenta su calci da fermo. Da rivedere anche se non preclude il risultato.

GODIN 6,5 Una sicurezza. Dopo un avvio un po' faticoso svetta che è una meraviglia. Usa il fisico e l'esperienza per arrivare sempre primo sul pallone.

FILIPE LUIS 7 Grande gara di questo terzino brasiliano autentica rivelazione della stagione. Difende e attacca con sagacia e sfiora pure il gol.

KOKE 6,5 Quantità a volontà. Quando deve impostare non è il massimo ma in fase di non possesso è utile e vitale per il gioco predisposto da Simeone.

MARIO SUAREZ 6,5 Complementare di Koke. Quello che non fa uno lo effettua l'altro. Disputa una partita in crescendo e migliora con il passare dei minuti.

TIAGO 7 Due sue invenzioni innescano le azioni che hanno permesso all'Atletico di segnare il primo e il terzo gol. Vitale la sua presenza in campo.

ARDA TURAN 7 Nel primo tempo non aveva giocato bene poi nella ripresa è salito in cattedra segnando il gol della sicurezza (83'RODRIGUEZ SV).

ADRIAN 7 Non si nota mai ma quando tocca palla fa grandi cose. Nel finale della prima frazione di gioco segna il pareggio che da il via alla festa dei colchoneros (65'RAUL GARCIA 6 Tanto lavoro sporco. Entra quando il risultato è quasi in cassaforte e non si deve sprecare più di tanto).

DIEGO COSTA 7 Una punta rapida e forte fisicamente. Spesso se ne va alla difesa degli inglesi con la sua velocità. Segna dal dischetto con una freddezza glaciale (76'SOSA SV).

ALL.SIMEONE 8,5 Trasofmra un collettivo normale in una corazzata. Anche stasera i suoi uomini hanno disputato un gran match e lui ha azzeccato tutte le mosse. Punta su Adrian e viene ripagato. Finale storica.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.