BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Valencia-Siviglia: le ultime novità (Europa League, semifinale ritorno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA-SIVIGLIA (EUROPA LEAGUE 2013-2014, RITORNO SEMIFINALE): LE ULTIME NOVITA' - Ci siamo: alle ore 21,05 di questa sera lo stadio Mestalla ospita Valencia-Siviglia, il derby spagnolo che vale la semifinale di ritorno di Europa League. All'andata è finita 2-0 per gli andalusi: impresa molto difficile quella che si prospetta alla squadra di Juan Antonio Pizzi, che però già nei quarti di finale aveva saputo far fronte a una dura sconfitta nella gara di andata per poi superare il Basilea ai tempi suppmentari. Così la parola Remuntada è nuovamente all'ordine del giorno da queste parti. Arbitra il serbo Milorad Mazic. 

FORMAZIONE VALENCIA - Juan Antonio Pizzi sa bene che questa partita può salvare una stagione: il suo Valencia rischia di non trovarsi nelle zone europee della Liga e dunque ha solo questa competizione per tornare a giocare le coppe il prossimo anno. "Questa situazione è più complicata di quella che abbiamo affrontato contro il Basilea" ha detto alla vigilia della sfida. "Il Siviglia è un'ottima squadra e ci conosce profondamente, e sa giocare contro la pressione del Mestalla. Dovremo essere pazienti, e giocare con più intensità rispetto alla scorsa settimana. Ogni giocatore può vincere il duello individuale contro il suo avversario, se sarà così allora andremo in finale. I tifosi ci daranno energia: dovremo sfruttarla, ma innanzitutto rimanere concentrati". Pizzi deve però lottare contro alcune importanti indisponibilità; in difesa giocheranno Mathieu e Ricardo Costa come centrali, in porta possibile l'inserimento di Guaita mentre a centrocampo tutto confermato con Dani Parejo in mezzo l'espoerto Seydou Keita, tornato a Siviglia dove aveva giocato nel 2007-2008, a dargli una mano. Davanti c'è l'ex Napoli Edu Vargas a comporre il tridente sulla trequarti con Pablo Piatti e l'algerino Feghouli; nessuno dei tre è una vera prima punta, e infatti davanti a tutti giocherà probabilmente Jonas. Da tenere d'occhio sulla corsia sinistra di difesa Juan Bernat, terzino di 21 anni che chiamano il nuovo Jordi Alba: è già nel mirino di tante squadre europee, italiane comprese (ci pensa seriamente la Roma).

PANCHINA VALENCIA - Attenzione in particolare a due nomi: Michel è un trequartista che quest'anno non ha mai segnato (ha anche giocato pochino) ma può accendere la luce partendo da una posizione più arretrata. Poi, soprattutto, Federico Cartabia: argentino di Rosario, il nome rivela origini italiane (ha doppio passaporto infatti). Ama partire da sinistra e quest'anno ha già timbrato 3 volte in Europa League (con due assist). Può essere il giocatore che fa saltare il banco sfruttando la sua velocità quando le squadre saranno stanche. 

INDISPONIBILI VALENCIA - Tegole per Pizzi: è squalificato Paco Alcacer, 7 gol in 11 partite di Europa League e assoluto eroe della rimonta effettuata contro il Basilea. Senza di lui viene a mancare il principale terminale offensivo della squadra, non sarà facile sostituirlo. Dietro potrebbe non esserci Senderos, che accusa problemi fisici; potrebbe farcela per la panchina, ma non è al massimo. Lo stesso vale per Diego Alves: il portiere brasiliano quest'anno ha giocato più del collega Guaita, ma si è stirato la coscia a fine marzo e non è ancora al meglio. Non ci sarà sicuramente Victor Ruiz, che abbiamo visto recentemente nel Napoli: anche per lui stiramento alla coscia. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI VALENCIA-SIVIGLIA (EUROPA LEAGUE 2013-2014, RITORNO SEMIFINALE)



  PAG. SUCC. >