BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa Davis 2014/ News, sarà Svizzera-Italia in semifinale: a Ginevra partiamo sfavoriti

Pubblicazione:lunedì 7 aprile 2014

Foto Infophoto Foto Infophoto

a Fort Worth vinsero 3-1 gli americani che schieravano Agassi e Courier come singolaristi, ma oggi questa è un'altra Svizzera e ci dobbiamo preoccupare. Intanto a Ginevra ci affronteranno sul cemento: non è ancora ufficiale, ma è ovvio che sarebbe un suicidio presentare un campo in terra contro l'Italia. Per di più, quest'anno Roger Federer e Wawrinka hanno deciso di giocare per regalare alla Confederazione la prima storica Davis; certo Fognini sta raggiungendo un livello tale per cui si può permettere di battere chiunque, ma ancora non il miglior Federer. Wawrinka ultimamente ha demolito Seppi a Indian Wells: se in forma, anche lui sul cemento (dove può affidarsi a un servizio di primo livello) può fare la differenza. Insomma: partiamo sfavoriti e il doppio rischia addirittura di non influire sul risultato, posto che anche qui i due singolaristi hanno iniziato a giocare insieme nei tornei ATP proprio per affinare la loro intesa. Tuttavia, si parte sempre da 0-0 e da qui a settembre tante cose possono cambiare: i due svizzeri vogliono onorare l'impegno, ma chissà che Federer non arrivi all'appuntamento particolarmente stanco dopo i tornei estivi del Nord America e soprattutto gli Us Open; e magari Fognini avrà fatto un ulteriore salto in avanti nella sua carriera. Si vedrà: la sensazione è comunque quella che sia una di queste due nazionali la favorita per la vittoria dell'insalatiera, anche se la Repubblica Ceca di Tomas Berdych merita certamente attenzione e rispetto, e la Francia ha tanto talento e imprevedibilità. 

(Claudio Franceschini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.