BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Giro dei Paesi Baschi 2014/ In streaming video e diretta tv la terza tappa: come seguire la corsa (ciclismo)

Giro dei Paesi Baschi in streaming video e diretta tv: ecco come seguire la terza tappa della corsa spagnola di ciclismo. Contador sempre primo in classifica, ieri ha vinto Tony Martin

Tony Martin ha vinto ieri (Infophoto) Tony Martin ha vinto ieri (Infophoto)

Aprile è il mese delle grandi classiche del Nord per il ciclismo, ma attenzione anche a una breve corsa a tappe di grande interesse e storia come il Giro dei Paesi Baschi, che non a caso fa parte del calendario dell'Uci World Tour. Nei sei giorni della Vuelta al Pais Vasco vivremo grandi emozioni, visto che di pianura nelle terre basche ce n'è ben poca. Tante salite fino alla cronometro conclusiva di sabato che emetterà i verdetti finali. Lo abbiamo già visto nei primi due giorni, che ci hanno offerto vincitori di primissimo livello. Lunedì, in una tappa con una salita a pochi chilometri dal traguardo, aveva vinto uno scatenato Alberto Contador con 14” su Alejandro Valverde e 34” su Michal Kwiatkowski. Subito per il capitano della Tinkoff-Saxo è arrivata la maglia di leader della classifica generale, che non ha registrato novità ieri in una tappa comunque emozionante, vinta dal grande specialista delle cronometro Tony Martin. Il tedesco dell'Omega Pharma-Quick Step è andato in fuga fin dai primi chilometri, un attacco che man mano ha perso i suoi elementi fino a quando, ai -10 km dall'arrivo, Martin è rimasto da solo e così è arrivato fin sul traguardo, dove è arrivato con 30" sul gruppo, regolato in volata da Ben Swift proprio davanti a Kwiatkowski, mentre in quarta posizione si è piazzato un più che positivo Damiano Cunego, che così ha dato continuità al quinto posto del primo giorno ed è stato ancora una volta il migliore degli italiani. Nel finale da registrare anche un attacco di Valverde, rintuzzato però senza grosse difficoltà da Contador e dalla sua squadra. Oggi invece è in programma la terza tappa: Urdazubi-Vitoria di 194,5 km. Il percorso sarà caratterizzato innanzitutto da un chilometraggio più lungo rispetto ai primi due giorni, ma soprattutto da quattro Gran Premi della Montagna: i primi due saranno posti nei primi chilometri e saranno dunque il trampolino ideale per attacchi da lontano, mentre nel finale ci saranno le ultime due asperità, che potranno decidere la corsa, soprattutto l'Alto de Zaidiaran, Gpm di terza categoria ma posto a soli 9,3 km dall'arrivo. L'appuntamento in diretta tv per tutti gli appassionati è alle ore 15.30 su Eurosport, canale disponibile sia sulla piattaforma satellitare Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Per chi invece non potesse mettersi davanti a un televisore nel pomeriggio di un giorno lavorativo, ricordiamo la possibilità di seguire il Giro dei Paesi Baschi anche in streaming video tramite Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play, tutti però disponibili solo per i rispettivi abbonati.

© Riproduzione Riservata.