BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Superstock 600/ Europeo 2014, da Aragon comincia la stagione del San Carlo Team Italia

Europeo Superstock 600, il San Carlo Team Italia al via di una nuova stagione con i piloti Marco Faccani e Andrea Tucci. Domenica il primo Gran Premio ad Alcaniz (Aragon)

Il circuito di Alcaniz ospiterà la prima gara stagionale (Infophoto) Il circuito di Alcaniz ospiterà la prima gara stagionale (Infophoto)

La categoria Superstock 600 si appresta a vivere in questo fine-settimana in Aragona il primo Gran Premio del Campionato Europeo 2014. La decima edizione di questo campionato continentale, che l'anno scorso è stato vinto dall'italiano Franco Morbidelli del San Carlo Team Italia, vedrà di nuovo ai nastri di partenza la squadra sponsorizzata dalla nota azienda produttrice di patatine, che quest'anno schiererà come piloti Marco Faccani e Andrea Tucci, pronti per la gara che segnerà l'esordio stagionale. L'anno scorso fu trionfale per il team italiano, visto che la classifica finale del campionato vide appunto il trionfo di Morbidelli e poi il secondo posto di Alessandro Nocco. Adesso si ricomincia, e l'appuntamento sarà al Motorland Aragón di Alcañiz, circuito spagnolo sul quale da qualche anno corre pure la MotoGp. Nel comunicato ufficiale diffuso dalla squadra si sottolinea che è stata riconfermata la partnership tecnica con Kawasaki. In sella alle collaudate e competitive Ninja ZX-6R preparate dal Puccetti Racing saliranno dunque i due nuovi piloti Marco Faccani, che è stato la rivelazione del Campionato Italiano Velocità Supersport 2013, e Andrea Tucci, campione CIV Superstock 600 in carica, in evidenza nei test pre-campionato che sono stati disputati tra la stessa pista di Alcañiz, Imola e il Mugello. Alla loro prima stagione in un campionato internazionale, Faccani e Tucci inizieranno in Aragona il loro percorso di crescita impreziositi dall'apporto di Cristiano Migliorati, riconfermato Direttore Sportivo del San Carlo Team Italia STK600, scuderia voluta dalla Federazione Italiana. Per questo primo appuntamento stagionale, si legge ancora nel comunicato federale, il San Carlo Team Italia correrà listato a lutto nel ricordo di Claudio Porrozzi, artefice del rilancio dell'attività sportiva federale nelle derivate di serie in qualità di Responsabile del Settore Velocità FMI dal 2000 al 2010, figure chiave del motociclismo internazionale e punto di riferimento anche nel settore comunicazione. Il San Carlo Team Italia e la Federazione Motociclistica Italiana desiderano stringersi attorno alla sua famiglia in questo difficile momento.

© Riproduzione Riservata.