BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Europa League/ Video, Valencia-Siviglia (3-1): gol, sintesi e highlights (semifinale ritorno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

VIDEO VALENCIA-SIVIGLIA 3-1 (EUROPA LEAGUE 2013-2014, SEMIFINALE RITORNO): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA - Grande partita al Mestalla di Valencia: la semifinale di ritorno di Europa League si conclude per 3-1 in favore dei padroni di casa, ma sono gli ospiti a qualificarsi alla finale di Torino (mercoledì 14 maggio) grazie al gol segnato in trasferta. E stato il camerunese Mbia a gelare lo stadio di Valencia, con un gol al 94' minuto di gioco: in precedenza i bianconeri aveva rimontato lo 0-2 dell'andata grazie alle reti di Feghouli e Mathieu, inframmezzate dall'autogol di Leto/gol di Jonas. In finale il Siviglia affronterà il Benfica, che ha eliminato la Juventus pareggiando per 0-0 allo Stadium. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI VALENCIA-SIVIGLIA 3-1 (EUROPA LEAGUE 2013-2014, SEMIFINALE RITORNO): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA - da www.uefa.com

IL GOL DI FEGHOULI - Al 14' minuto di gioco i padroni di casa si portano in vantaggio con Sofiane Feghouli. Grande azione combinata tra il trequartista algerino e l'ex Napoli Edu Vargas: doppio scambio con il cileno che passa al compagno nel lato destro dell'area avversaria, Feghouli converge sul sinistro evitando Fazio e spara sotto la traversa (con deviazione), facendo esplodere il Mestalla. Per il numero 8 del Valencia è il terzo gol in questa edizione dell'Europa League, il sesto stagionale. L'AUTOGOL DI BETO - Al minuto numero 26 il Valencia trova il raddoppio. Azione che si sposta a sinistra dove riceve Juan Bernat; il terzino classe 1993 calibra un bel cross dalla fascia che spiove a centro area, Jonas stacca in mezzo ai centrali Carriço e Fazio e gira bene di testa: palla deviata dal portiere Beto, poi sulla traversa e quindi a sbattere sul portiere che la ributta dentro, per il punto del 2-0. Dinamica molto simile a quella del gol di Luca Toni in Verona-Catania: come la Lega Serie A aveva assegnato l'autogol al portiere così fa anche la UEFA, che attribuisce l'autorete a Beto e non il gol a Jonas. IL GOL DI MATHIEU - Sessantanovesimo minuto, calcio d'angolo per il Valencia dalla bandierina di sinistra. Cross di Cartabia ad uscire, Joao Pereira tocca in avanti con la coscia e palla mischia la palla finisce sul sinistro di Mathieu, che sbatte dentro senza troppi complimenti per l'estasi dello stadio. Per il difensore francese classe 1983 si tratta del primo gol in questa edizione dell'Europa League, il terzo stagionale che completa la rimonta del Valencia. IL GOL DI MBIA - Il Mestalla prepara l'espolsione di gioia finale ma nell'ultima azzime disponibile il Siviglia gela tutti quanti, realizzando il gol del 3-1 che lo qualifica alla finale per la regola dei gol in trasferta. Rimessa laterale battuta lunga dalla fascia destra, Fazio riesce a fare da torre prolungando la traiettoria e al limite dell'area piccola irrompe Stephane Mbia, che con un altro colpo di testa batte il portiere brasiliano Diego Alves. Per il centrocampista camerunese è il secondo gol in questa edizione dell'Europa League: aveva segnato il primo con un bel colpo di tacco sottoporta nella gara di andata. Siviglia in finale, grande amarezza per il Valencia.

VALENCIA-SIVIGLIA STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2013-2014, RITORNO SEMIFINALI) – Si gioca questa sera Valencia-Siviglia. Appuntamento alle ore 21.05 allo stadio Mestalla di Valencia, dove i padroni di casa ospiteranno i connazionali in un derby spagnolo valido per il ritorno delle semifinali della Europa League 2013-2014, che sarà arbitrata dal direttore di gara serbo Milorad Mazic. Si partirà dal 2-0 per il Siviglia nella partita d'andata: un margine molto importante, per cui gli ospiti sono favoriti per il passaggio del turno e l'approdo in finale. Attenzione però: il Valencia nei quarti recuperò addirittura da una sconfitta per 3-0 battendo per 5-0 il Basilea ai supplementari. Le due formazioni spagnole hanno vissuto momenti gloriosi nella loro storia anche recente: il Valencia vinse l'allora Coppa Uefa nel 2004 (poco dopo le due finali di Champions League del 2000 e del 2001), il Siviglia fece addirittura doppietta nel 2006 e 2007, con una Supercoppa Europea. Oggi le due squadre vivono una fase meno brillante, anche se restano comunque buone protagoniste della Liga. Il Siviglia di Unay Emery è quinto con 59 punti, anche se il quarto posto che varrebbe un posto nei preliminari della prossima Champions League appare ormai lontano, mentre il Valencia di Juan Antonio Pizzi (subentrato nel corso della stagione) è ottavo con 45 punti e quindi deve puntare tutto sull'Europa League, anche per disputare di nuovo le Coppe nella prossima stagione. Di certo sarà un incontro interessante, che gli appassionati di calcio internazionale faranno bene a seguire con l'attenzione che merita. Saranno due le possibilità per seguire la partita Valencia-Siviglia in diretta tv, cioè sul satellite e anche sul digitale terrestre: nel primo caso, l'appuntamento sarà su Sky Calcio 2 (canale 252 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione e visibile in pay per view anche per gli abbonati degli altri pacchetti tramite il servizio Sky Primafila (codice 471625), con collegamento pre-partita fin dalle ore 20.00. Telecronaca di Federico Zancan e commento tecnico di Antonio Di Gennaro. Sul DTT, invece, l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio 1 (canale 371 del telecomando, riservato ai soli abbonati). Per chi volesse invece restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma in questa grande serata di calcio, e cioè quindi anche con Juventus-Benfica, ecco i due programmi che ci permetteranno di seguire tutto quello che succederà in questa giornata di Europa League con collegamenti da tutti i campi: Diretta Gol Europa League su Sky Supercalcio HD (canale 204 della piattaforma satellitare) e Diretta Europa League su Mediaset Premium Calcio 2 (canale 372 del digitale terrestre). Non va poi tralasciato il fatto che per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, i servizi Sky Go e Premium Play offriranno ai rispettivi abbonati la possibilità di vedere la partita in streaming video. Ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Europa League con la radiocronaca della partita della Juventus, ma naturalmente anche aggiornamenti sul risultato del derby spagnolo. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #EuropaLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Valencia (@valenciacf) e Siviglia (@SevillaFC), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite del giorno della seconda competizione europea.

CLICCA QUI PER SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI LIVE SUI RISULTATI DELLA EUROPA LEAGUE 2013-2014 (RITORNO SEMIFINALI)



© Riproduzione Riservata.