BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pronostici Serie A/ Campionato: Inter-Lazio, Roma-Juventus, Atalanta-Milan, Sampdoria-Napoli e le altre. Come finiranno le partite? (37ma giornata)

Pronostici Serie A, 37 giornata di campionato. In vista del punultimo turno di quest'annata, andiamo a scandalgiare match per match i pronostici sul possibile risultato finale

(Infophoto) (Infophoto)

PRONOSTICI SERIE A (TRENTASETTESIMA GIORNATA) – Siamo ormai arrivati all’epilogo del campionato di calcio della Serie A 2013-2014, dominato e vinto dalla Juventus. Se la posta in palio più importante è già stata assegnata (così come l’accesso alla Champions League) restano da definire io posti in Europa League e di quelli di coloro che riusciranno a rimanere nella massima serie o, altresì, retrocedere nel campionato cadetto. VERONA-UDINESE (sabato, ore 18.00): entrambe le squadre non hanno più nulla da chiedere a questo campionato, anche se i veneti sono potenzialmente ancora in gioco per strappare un posot valido per giocarsi la prossima Europa League. L’Hellas di Mandorlini (53 punti) gioca l’ultima partita della stagione innanzi al proprio pubblico – dove ha sempre raccolto tanti punti – ma si troverà un Udinese a cuor leggero: salva e stabile a metà bassa della classifica. Pronostico: X, con gol INTER-LAZIO (sabato, ore 20.45): la sconfitta nel derby per mano, o meglio testa di Nigel De Jong brucia ancora, ma oggi i neroazzurri devono dire addio all’immenso capitano Javier Zanetti, che dopo 20 anni saluta tutti. Sarà un match emotivamente impegnativo innanzi a un San Siro tutto esaurito per l’occasione. Pronostico: L’1 è d’obbligo per l’ultima al Meazza del campione argentino. ATALANTA-MILAN (domenica, ore 12.30): Stefano Colantuono è riuscito nell’ennesima impresa, salvando con estrema tranquillità l’Atalanta, a quota 47 punti. Il Milan è carico per la vittoria del derby (che mancava da tre anni) e vuole chiudere al meglio la stagione e conquistare un’Europa League che permetterebbe forse a Clarence Seedorf di salvare la panchina. Pronostico X2. BOLOGNA-CATANIA (domenica, ore 15.00): sfida salvezza se ce n’é una. Il 4-1 al Massimino contro la Roma ha rilanciato i siculi, che ora affrontano al Dall’Ara un’avversaria diretta. Se il Livorno è ormai spacciato, due tra Bologna, Catania, Chievo e Sassuolo (gli emiliani sono più “tranquilli”) finiranno in B. Pronostico 1X. CAGLIARI-CHIEVO (domenica, ore 15.00): Il Cagliari è salvo con i suoi 39 punti, mentre il Chievo con 30 è a un passo dal baratro della B. Le motivazioni pendono sicuramente a favore dei veneti, ma il calcio è strano e non si sa mai. Viene da dar fiducia ai ragazzi di Eugenio Corini, costretti a vincere.. Pronostico X2. LIVORNO-FIORENTINA (domenica, ore 15.00): il derby toscano mette in palio preziosi punti salvezza per gli amaranto, anche se ormai ultimi a 25 punti sono condannati a finire in Serie B: servirebbe un miracolo, che non arriverà. La Fiorentina è scarica, ma il pronostico è X2. SAMPDORIA-NAPOLI (domenica, ore 15.00): La Sampdoria ha sempre fatto soffrire il Napoli. Gli azzurri reduci dalla vittoria della Coppa Italia non hanno la pancia piena, ma sono reduci da una settimana leggera. Scommettiamo sui doriani di Sinisa Mihaijlovic. Pronostico: 1. SASSUOLO GENOVA (domenica, ore 15.00): dato per spacciato, se il Sassuolo dovesse vincere arriverebbe all’ultima giornata padrona del suo destino (nonostante l’impegno proibitivo a San Siro contro il Milan). Il Genova è ormai salvo e arenato a metà classifica. Pronostico: 1 TORINO-PARMA (domenica, ore 15.00): Granata e Crociati si giocano l’Europa League e sono due squadre, alla pari dei loro allenatori, certamente protagoniste di questa pazza annata. Pronostico X. ROMA-JUVENTUS (domenica, ore 15.00): Avversarie per mesi, ormai i giochi sono fatti e la Juventus ha vinto il campionato. La rivalità tra Roma e Torino è sempre accesissima e questa sera sarà comunque una battaglia che i lupi affamati di Garcia potrebbero vincere. Pronostico 1.

© Riproduzione Riservata.