BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sampdoria-Napoli (2-5): i voti della partita (Serie A, 37^giornata)

Napoli

REINA 6 Per larghi tratti di gara spettatore non pagante in un pomeriggio tranquillo. Trafitto dal destro chirurgico di Eder. Nella ripresa lascia il posto a Doblas (78'DOBLAS SV).

MAGGIO 6 Notizie positive per Benitez che recupera l'esterno. Gioca un buon primo tempo poi nella ripresa, complice la stanchezza, cala e si preoccupa di più di difendere che non attaccare.

MESTO 6 Non è un centrale e si vede ma con la sua esperienza riesce a portare a casa la pagnotta. Prende le msiure su Maxi Lopez anche se spesso lo stile non è il massimo.

FERNANDEZ 5,5 Qualche pausa di troppo per l'argentino. Protagonista in occasione dell'1-0 poi si addormenta sui tagli di Maxi ed Eder. Non chiude Wszolek nel finale.

REVEILLERE 5,5 Timidissimo il francese. Non si nota quasi mai e avrebbe potuto garantire qualcosina in più su quella fascia.

INLER 6 Una gara facile amministrata al meglio. Recuperi di palla e lanci in profondità. Partecipa al 5-1 servendo Callejon sulla destra.

JORGINHO 6 Si riprende dopo un primo tempo in affanno. Non fa niente di eccezionale ma per lo meno evita errori da matita rossa.

INSIGNE 6 Spostato da una fascia all'altra sembra una giornata grigia per lo Scugnizzo e invece ecco il lampo che regala il 2-0 ai suoi. Deve ringraziare Fiorillo.

CALLEJON 7,5 Scatenato dall'inizio alla fine. Scardina i centrali della Samp con movimenti velenosi, trova il gol su punizione e regala palloni  importanti ai suoi compagni (71'ZUNIGA 6 Torna in campo dopo un calvario infinito. Sfiora il gol).

HAMSIK 6,5 Lo slovacco torna al gol dopo mesi di astinenza. Si scrolla di dosso un peso e gioca più sciolto del solito. Sostituito per un infortunio patito in un contrasto di gioco (64'MERTENS 6 Presente nelle manovre offensive ma non trova il varco giusto per far male alla Samp).

D.ZAPATA 6,5 Prende fiducia con il passare dei minuti. Apre la goleada con un tap-in di testa poi nella ripresa regala ad Hamsik la palla di una facile rete. Tutta esperienza utile per il futuro.

ALL.BENITEZ 7 Nulla da dire alla sua squadra che diverte e offre spettacolo in un campo non facile. Non sbaglia niente e l'intuizione di Mesto centrale non è un'idea malvagia. Bravo a puntare su Zapata e Insigne: i due ripagano con un gol a testa.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.