BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Brescia-Pro Recco/ Finale scudetto pallanuoto gara-2, il pronostico di Gianni De Magistris (esclusiva)

Brescia-Pro Recco, il pronostico e la presentazione di GIANNI DE MAGISTRIS su gara-2 della finale scudetto della pallanuoto maschile: stasera i liguri possono già vincere il titolo

InfophotoInfophoto

Stasera alle ore 20.30 si gioca Brescia-Pro Recco, gara-2 della finale scudetto del campionato di pallanuoto. Sabato nella prima sfida ha vinto la squadra ligure per 7-6, punteggio che indica comunque grande equilibrio tra le due squadre che d'altronde hanno dominato anche per tutta la stagione regolare: alla fine Pro Recco prima e Brescia seconda per due soli punti, una differenza che però potrebbe essere decisiva. Infatti, oggi la Pro Recco potrebbe già chiudere i conti, ma anche in caso di successo del Brescia si dovrà tornare in Liguria per gara-3. Una cosa è certa: il dominio di queste due squadre sulla pallanuoto italiana, visto che questa è la finale scudetto per il terzo anno consecutivo. Nel 2012 e nel 2013 ha sempre vinto la squadra ligure. Cambierà qualcosa quest'anno? La voglia di rivincita del Brescia contro l'infinita tradizione della Pro Recco: di certo sarà una serata di grande pallanuoto. Per presentare questo match abbiamo sentito Gianni De Magistris. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Brescia potrà pareggiare la serie stasera? Direi di si, penso che sarà una partita molto combattuta, come è d'altronde normale aspettarsi vista la posta in palio.
Cosa ha in più la Pro Recco? Ha dei giocatori veramente forti, uno su tutti Tempesti che, senza nulla togliere al portiere del Brescia, è veramente di un livello altissimo.
L'esperienza e la società possono essere altri fattori in favore dei liguri? La Pro Recco ha al suo attivo tantissimi successi nella sua storia anche recente, e questo penso potrà contare molto alla fine. Quanto alle società, bisogna invece dire che anche il Brescia ha una ottima dirigenza e poi nella città lombarda ci sarà tanto entusiasmo per questa seconda finale. In fondo sabato il Brescia ha perso solo 7-6...
Giocare in casa quindi potrebbe essere decisivo per il Brescia? Penso proprio che la piscina sarà piena, ci sarà tanto pubblico e come è successo nella finale femminile, dove finora Imperia e Padova hanno sempre fatto rispettare il fattore campo, anche il Brescia potrebbe approfittarne.
Come giocheranno le due formazioni stasera? Penso che il Brescia dovrà stare attento a non sentire troppo quest'incontro, che potrebbe essere controproducente ai fini del risultato, anche se di certo giocherà molto concentrato. Mi attendo comunque una grande partita, di vedere una grande pallanuoto.
L'ha soddisfatto questo campionato?