BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Sampdoria: le ultime novità (Serie A, 38^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 16 maggio 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 maggio 2014, 11.14

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-SAMPDORIA, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2013-2014, 38^ GIORNATA) – Inizierà questa sera la 38esima giornata di Serie A, ultimo appuntamento con il campionato 2013-2014 prima dell’arrivederci al prossimo agosto. Sul terreno di gioco dello stadio Friuli, alle ore 20.45, di scena la sfida fra i padroni di casa dell’Udinese e la Sampdoria. Bianconeri che chiudono il campionato sicuramente non come previsto, con una stagione difficoltosa come non mai e ben lontana dagli “standard europei” a cui negli ultimi anni la compagine di Francesco Guidolin ci aveva abituato. Campionato a due facce invece per i blucerchiati, con un inizio da horror, che ha lasciato però spazio ad una lenta e costante risalita, frutto anche dell’ottimo lavoro svolto sulla panchina da parte di mister Sinisa Mihajlovic. Eccovi dunque le probabili formazioni delle due squadre e le ultime notizie su Udinese-Sampdoria, partita la cui direzione arbitrale è stata affidata al signor Saia.

FORMAZIONE UDINESE – Ecco le dichiarazioni di Francesco Guidolin nella conferenza stampa pre-Sampdoria: «Quest’anno è andato avanti il progetto come è consuetudine, facendo cioè emergere ragazzi giovani o molto giovani. C’è stato un momento della stagione in cui ci siamo preoccupati, ma abbiamo reagito tutti insieme. Non è stata una stagione esaltante ma nemmeno negativa. Scuffet dal punto di vista nervoso mi ha stupito, non mi aspettavo una tenuta così prolungata. Dal punto di vista tecnico no. Mi sarebbe piaciuto se Prandelli lo avesse convocato per il Mondiale, ma rispettiamo tutti le sue scelte. Brkic è un ottimo portiere, è stato penalizzato in questi 3 mesi, ma ha tutto il tempo per dimostrare quanto vale. Sono convinto che Zielinski sfonderà, ha ma mia totale fiducia». A livello di formazioni, il tecnico dei bianconeri dovrà fare a meno dei due squalificati Heurtaux e Danilo, nonché degli infortunati Basta, Maicosuel, Muriel, Scuffet. Spazio ad un 4-3-2-1 con Di Natale unica punta, supportato alle spalle da Bruno Fernandes e Nico Lopez. In porta andrà Brkic mentre in difesa probabile l’affiancamento di Bubnjic a Domizzi.

PANCHINA UDINESE – Per la panchina friulana ci saranno: Benussi, Kelava, Naldo, Jadson, 14 Milnar, Badu, Pereyra, Zielinski, Beleck. Panchina rimaneggiata visti i molteplici assenti fra squalificati, infortunati e Nazionali. Il secondo portiere sarà Benussi, con Brkic che partirà dal primo minuto. Attenzione a Pereyra, in ballottaggio fino all’ultimo con Nico Lopez. Presente anche il giovane Zielinski, che nelle ultime settimane era stato aggregato alla Primavera.

INDISPONIBILI UDINESE – Per la partita di questa sera Guidolin dovrà fare a meno dei due squalificati Heurtaux e Danilo. Assenti poi, come già accennato, il giovane portiere Scuffet ma anche Basta, per un problema muscolare, Muriel, colpito da un trauma contusivo all’emitorace destro, Maicosuel per un problema fisico, e infine Yebda e Douglas Santos, entrambi impegnati con le rispettive nazionali.

CLICCA QUI PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-SAMPDORIA, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2013-2014, 38^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >