BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Supercoppa Italiana/ News, Juventus-Napoli: si gioca a dicembre, scelto il Medio Oriente come sede

Supercoppa Italiana news, Juventus-Napoli: le due squadre giocheranno a dicembre a causa del playoff di Champions League dei partenopei. Abu Dhabi, Dubai o il Qatar la possibile sede

Foto Infophoto Foto Infophoto

La Supercoppa Italiana 2014 si giocherà tra Juventus, vincitrice dello scudetto, e Napoli, che si è aggiudicato la Coppa Italia; sarà la seconda sfida in tre anni tra le due formazioni, e la terza in assoluto perchè anche nel (al San Paolo) si era disputata questa sfida, terminata 5-1 per i partenopei (nel invece 4-2 per i bianconeri). La rivoluzione arriva dalla data: si giocherà con tutta probabilità a dicembre e le due squadre, a margine dell'ultima Assemblea di Lega, avrebbero già trovato un accordo. Il motivo? Il playoff di Champions League del Napoli, che cade intorno al 24 agosto e cioè quando era stata inizialmente prevista la Supercoppa. Si dovrebbe dunque giocare il 23 dicembre, sfruttando la pausa del campionato di Serie A; e la sede scelta dovrebbe essere in Medio Oriente, cosa naturalmente inmportante in termini economici ma in questo caso anche climatici. L'inverno italiano potrebbe essere particolarmente rigido e in termini assoluti i campi di gioco andrebbero incontro a ghiaccio e possibilità di neve, mentre a Dubai, Abu Dhabi o Qatar (tre delle possibili destinazioni) sarà comunque caldo e si potrà giocare senza problemi. Ovviamente il fatto che si giochi a fine dicembre così lontano comporterà che gli impegni di campionato di Juventus e Napoli debbano essere spostati; si vedrà. Intanto possiamo dire che non per la prima volta la Supercoppa si disputa in inverno, o comunque non ad agosto o settembre. La prima edizione nel 1988 (Milan-Sampdoria) si era giocata a metà giugno, appena dopo la fine del campionato; quella successiva (Inter-Sapdoria) era invece andata in scena a fine novembre, mentre nel 1995 (Juventus-Parma) addirittura la sfida era scalata all'anno successivo, cioè metà gennaio. Per quanto riguarda la sede, la regola impone vorrebbe che ad ospitare la partita sia la squadra che ha vinto lo scudetto; ma le eccezioni non sono mancate. Nel 1993 (Milan-Torino) e nel 2003 (Juventus-Milan) si è giocato negli Stati Uniti, rispettivamente a Washington e East Rutherford (nel vecchio stadio di Giants e Jets, le due squadre di football di New York); nel 2002 (Juventus-Parma) la sede è stata Tripoli, nel 2009 (Inter-Lazio), 2011 (Milan-Inter) e 2012 (Juventus-Napoli) si è andati fino a Pechino mentre nel 2013 (Juventus-Lazio) dopo tante polemiche si è deciso di giocare all'Olimpico di Roma. La Juventus in questo modo potrà regolarmente onorare i suoi impegni estivi: il 10 agosto giocherà infatti contro la selezione di All Star della A-League australiana (capitanata da Alessandro Del Piero), mentre sei giorni più tardi sarà a Singapore per affrontare i Lions che giocano nella Malaysia Super League.

© Riproduzione Riservata.