BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Juventus/ News, Bottini (ag.FIFA): Drogba più di Eto'o, Vidal meno di Marchisio (esclusiva)

Pubblicazione:venerdì 23 maggio 2014

Didier Drogba (Infophoto) Didier Drogba (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, INTERVISTA CON L'AGENTE FIFA SIMONE BOTTINI (ESCLUSIVA) – Calciomercato della Juventus sempre in evoluzione, con la possibile cessione di Arturo Vidal oppure Claudio Marchisio, per non parlare di Paul Pogba, per fare cassa. In attacco invece potrebbero arrivare giocatori come Samuel Eto'o e Didier Drogba, per dare grande esperienza e carisma: sono liberi a parametro zero. Un calciatore giovane su cui puntare in questo calciomercato per il futuro è invece Daniele Baselli, che è cresciuto nel campionato con l'Atalanta e potrebbe essere l'erede di Andrea Pirlo. Per parlare di tutto questo, abbiamo sentito sul calciomercato della Juventus l'agente FIFA Simone Bottini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Vidal è incedibile? Credo che di fronte a un'offerta di calciomercato importante la Juventus potrebbe anche venderlo. Riuscirebbe così a reinvestire i soldi acquistando due esterni e un centrocampista di valore. Conta molto, come dimostra il caso dell'Atletico Madrid, la capacità di fare calciomercato anche tramite qualche rinuncia illustre. Nel calcio poi contano molto anche le motivazioni: la formazione spagnola ha la stessa difesa di quella che rischiò di retrocedere quattro anni fa...
Marchisio potrebbe partire? Se la Juventus sacrificherà qualche giocatore, sceglierà solo un centrocampista. Potrebbe essere Vidal più facilmente, mentre per Marchisio potrebbe essere decisivo il Mondiale: in caso di grande rendimento, le offerte per il suo acquisto aumenterebbero molto.
Eto'o arriverà veramente? No, mi sembra una notizia che ha poco fondamento. Eto'o vuole sempre tanti soldi, un ingaggio molto alto.
E Drogba? Il suo arrivo non mi sembra così improbabile: è a fine carriera, non chiede tanti soldi come Eto'o, vorrà rilanciarsi dopo una stagione così così in Turchia.
Piace anche Baselli? E' uno dei giovani migliori della serie A, che la Juventus sta seguendo da tempo. Potrebbe essere un investimento per il futuro e restare in prestito all'Atalanta, dopo essere stato acquistato. In effetti la squadra di Conte dovrà pensare anche al domani: basta dire che Pirlo è del '79. Baselli andrebbe certamente bene per la Juventus dei prossimi anni.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.