BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Real Madrid-Atletico Madrid (4-1): i voti della partita (finale Champions League 2013-2014)

Pubblicazione:sabato 24 maggio 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 25 maggio 2014, 0.18

Atletico Madrid

Courtois, 7: salva in alcune occasioni il risultato, ma non può nulla poi sul gol del Real; dato che è giovane avrà altre occasioni.

Juanfran, 8: gioca una grande partita, ma nel finale i crampi lo affliggono e non riesce più a correre. Grande stagione.

Godin, 8: tantissima precisione in fase offensiva, segnando ancora in una partita importantissima; anche dietro resiste, fino a quando non si arrendono i compagni.

Miranda, 6,5: palloni recuperati e prestazione ottima per i tempi regolamentari; nei supplementari molla come tutti i suoi compagni.

Felipe Luis, 7: resiste finchè non deve arrendersi ai crampi che lo costringono ad uscire (Alderweireld, dall'83', senza voto).

Koke, 7: anche lui lotta fino a quando ce la fa; nei tempi supplementari anche lui scoppia e fatica a correre dietro al centrocampo avversario.

Tiago, 5: prestazione insufficiente; sbaglia diversi passaggi e regala diverse occasioni agli avversari; è pure lento in fase di impostazione.

Gabi, 8: grande giocatore, tanta qualità e tanta aggressività; non perde un pallone e li gestisce tutti al meglio.

Raul Garcia, 6: lotta su ogni pallone, non molla mai ma non riesce a rendersi pericoloso sotto porta (Sosa, dal 66', senza voto).

Villa, 7: gioca al massimo, non molla mai un pallone e cerca in tutti i modi di punire Casillas senza riuscirci.

Diego Costa, senza voto (Adrian, dal 9', 6: entra e corre tanto, ma di sicuro non ha lo stesso spessore di Diego Costa per fare la differenza).

All.Simeone, 6: la prestazione è eccellente, ma stasera sbaglia dopo aver subito il gol del pareggio; sembra arrendersi e lui che è un lottatore non dovrebbe farlo.

(Matteo Lambicchi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.