BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Serie A 2013-2014 Awards/ Il dodicesimo uomo dell'anno

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Primo posto e vincitore: Martin Caceres (Juventus) La riserva perfetta del campionato, con meno numeri all'attivo (17 presenze senza gol, 1 ammonizione) ma più responsabilità a carico. Missione compiuta per lui: doveva sostituire Barzagli e si è fatto trovare pronto, offrendo alla causa marcatura attenta e una buona autonomia in fase di impostazione. Assieme a lui va citato anche Claudio Marchisio, che ha totalizzato 29 presenze subentrando 8 volte (4 gol), lasciandosi "calpestare" da un ventenne senza dire.. '(Pog)ba'. L'impressione è che 1500 o 2000 minuti nella Juventus di Conte valgano più di 3000 in un'altra squadra: in campionato la differenza tra bianconeri ed inseguitori la fanno loro, i dodicesimi che nessun altro può permettersi. La Roma ha mosso un primo passo ingaggiando Nainggolan, a Conte invece manca ancora un corrispettivo in attacco ma attingendo dai vari Giovinco, Quagliarella, Osvaldo e Vucinic ha avuto di che arrangiarsi quest'anno. 

(Carlo Necchi)

© Riproduzione Riservata.