BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giro d'Italia 2014/ Diciottesima tappa, vittoria di Arredondo: il commento di Gilberto Simoni (esclusiva)

Pubblicazione:giovedì 29 maggio 2014

Juan Arredondo insieme a Nairo Quintana Juan Arredondo insieme a Nairo Quintana

Vero, ma la tappa poi l'hanno fatta altri corridori!
E Fabio Aru, ancora una volta in evidenza, potrà puntare al podio finale? Sì perchè è lì, è vicino al podio, avrà tutte le possibilità per provarci ed arrivare tra i primi tre corridori del Giro.
Cosa potrà succedere nelle prossime tappe? Credo che possa accadere poco nella tappa dello Zoncolan; punto di più sulla cronoscalata, anche se penso che le cose possano ancora cambiare.
Solo Uran possibile avversario di Quintana? Direi di sì, mi sembra l'unico che potrà mettere in difficoltà la maglia rosa.
E la cronoscalata di domani cosa potrà dire? Potrebbe essere l'ultima occasione in cui le cose cambieranno, anche perchè Uran a cronometro mi sembra leggermente più competitivo rispetto a Quintana.
(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.