BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Italia-Irlanda: le ultime novità (amichevole internazionale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mario Balotelli segna contro l'Irlanda all'Europeo 2012 (Infophoto)  Mario Balotelli segna contro l'Irlanda all'Europeo 2012 (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-IRLANDA (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE): LE ULTIME NOTIZIE - Alle ore 20.45 di stasera si gioca Italia-Irlanda, prima amichevole di avvicinamento ai Mondiali 2014 e ultima occasione per il c.t. Cesare Prandelli per visionare tutti i giocatori prima di diramare la lista definitiva dei 23: ecco perché la partita del Craven Cottage di Londra, abitualmente casa del Fulham, è una sfida da seguire con grande attenzione. La tradizione dell'Italia in questo genere di partite di solito non è molto buona, ma le motivazioni che spingeranno quei giocatori che sono ancora in corsa per un posto fra gli eletti dovrebbero dare una bella spinta alla squadra azzurra. Andiamo allora a vedere le probabili formazioni dell'amichevole Italia-Irlanda, che poi di fatto sono già sicure, salvo sorprese o imprevisti dell'ultima ora. arbitro sarà l'inglese Oliver.

FORMAZIONE ITALIA - Cesare Prandelli ha parlato così alla vigilia della partita: "Un test per valutare i giocatori sotto osservazione, in particolare a proposito del recupero dopo la gara. Abbiamo più di un’idea e voglio provare una coppia diversa da Pirlo-Verratti. Rossi ha superato tutti i test fisici, dunque non è più un giocatore a rischio: a questo punto più che la sua durata voglio testare la tenuta, vedere se ha superato la paura di accettare la pressione fisica, i contrasti fisici, perché certi movimenti a questo punto vanno affrontati. Ma sono sicuro che giocherà una grande gara: per lui sarà come giocare la prima partita del Mondiale, più che una semplice amichevole. Dovremo rispondere anche fisicamente alla fisicità di una squadra come l’Irlanda. I dubbi che ho ancora me li tengo per me, il giorno dopo comunicherò i 23, e a quel punto dovrò svolgere il compito più difficile del mio ruolo: dire senza bluff a chi non verrà che non si tratta di una bocciatura, ma di scelte tecniche funzionali a certe idee tattiche. Non solo per scaramanzia, mi aspetto un risultato negativo: mi interessa molto di più esaminare gli aspetti caratteriali e di squadra, è nelle difficoltà che valuti meglio certe cose e di sicuro tutto il lavoro che stiamo facendo non è finalizzato alle due amichevoli premondiale". La curiosità è dunque soprattutto per la coppia Rossi-Immobile: Pepito deve dare le risposte che chiede il c.t., il capocannoniere (già certo di un posto) punta a scalare ancora la gerarchia, in cerca di una maglia da titolare. Molto interessante anche Verratti trequartista del 4-3-1-2, davanti al trio Marchisio-Thiago Motta-Montolivo, tre certezze che però proveranno a giocare senza Pirlo e De Rossi. In difesa, riflettori su Darmian che si gioca tutto (o quasi) in una notte: a Londra può staccare il biglietto per il Brasile, ma dovrà dimostrare di non tremare davanti al traguardo.

FORMAZIONE IRLANDA - La Nazionale irlandese allenata da Martin O'Neill, ex Aston Villa e Celtic, è stata scelta dall'Italia come avversario per la sua fisicità e le sue caratteristiche di squadra britannica (in senso geografico), molto simile quindi all'Inghilterra che affronteremo il prossimo 14 giugno nella prima partita del girone. L'Irlanda non parteciperà a Brasile 2014, eliminata nel girone chiuso al quarto posto dietro Germania, Svezia e Austria. L'Irlanda rappresenta comunque un bel test per gli azzurri: O'Neill la manda in campo con un 4-4-1-1 nel quale la punta centrale è Shane Long, centravanti con tanta esperienza in Premier League (gioca nell'Hull City). L'esterno James McClean ha tanta inventiva e velocità: sarà il banco di prova decisivo per Darmian, che lo affronterà sulla sua fascia. Il centrocampo è solido con la presenza della coppia centrale Wilson-Whelan, il punto debole sta certamente nella difesa che non è particolarmente veloce; può contare però sulla spinta dell'esterno di sinistra Stephen Ward.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-IRLANDA (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE)


  PAG. SUCC. >