BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giro d'Italia 2014/ Ventesima tappa, Zoncolan: vince Rogers, Quintana trionfa. Il commento di Gianni Motta (esclusiva)

Pubblicazione:sabato 31 maggio 2014

Nairo Quintana e Fabio Aru (da Facebook) Nairo Quintana e Fabio Aru (da Facebook)

Questa è una cosa che mi sono chiesto anch'io, perché Quintana e Uran non abbiano dato spettacolo oggi sullo Zoncolan, quello spettacolo che rende grandi i campioni del ciclismo. Diciamo che Quintana ha badato a controllare la corsa...
Per Rogers comunque una vittoria meritata? Meritata alla grande, alla fine i big hanno guadagnato solo un minuto sul corridore australiano.
Bongiorno vincitore morale di questa tappa? Mi dispiace per quello che è successo, la spinta del tifoso è stata una cosa molto brutta, ma credo che Bongiorno fosse già in difficoltà. Rogers avrebbe vinto lo stesso.
In ogni caso anche oggi grande pubblico sulle strade del Giro... Grande pubblico, è vero, ma per il Giro è normale, che sia Italia o Irlanda, dove la corsa rosa è approdata dopo il Tour e ha portato tanti soldi. Grande spettacolo di folla per il ciclismo, uno sport sempre bellissimo... (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.