BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Udinese-Livorno (5-3): i gol della partita (36^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO UDINESE-LIVORNO (5-3): I GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 36^ GIORNATA) - L'Udinese sale a quota 42 punti battendo il Livorno in una partita pazzesca: 7 gol nel primo tempo, con i labronici che si portano in vantaggio subito e riescono anche a impattare sul 2-2, ma poi crollano inesorabilmente e senza scuse. Sono ora ultimi in classifica, con la salvezza che è sempre più difficile. I friulani migliorano la propria graduatoria, Antonio Di Natale sale a quota 189 reti in Serie A (201 in totale con l'Udinese) e Guidolin torna a festeggiare la vittoria; ma questo non cancella una stagione comunque mediocre da parte della squadra bianconera, che non è mai riuscita a decollare.

IL PRIMO GOL DI PAULINHO - Il Livorno parte più forte: le motivazioni fanno la differenza e i labronici ne approfittano subito. Calcio di punizione al limite dell'area: sul pallone lo specialista Paulinho che batte direttamente e fulmina Scuffet. 

IL PRIMO GOL DI DI NATALE - Doccia ghiacciata per il Livorno: Di Natale sbaglia un calcio di rigore facendosi ipnotizzare da Anania. Esulta come un folle il portiere labronico, ma sull'angolo susseguente la difesa si fa sorprendere dalla combinazione corta e permette a Bruno Fernandes di crossare dalla sinistra, nessuno ci arriva ma sul secondo palo sbuca proprio Di Natale, che stoppa in solitudine e con il sinistro batte Anania che provava l'uscita disperata.

IL GOL DI BADU - Passano pochi minuti e l'Udinese ribalta la partita. Il Livorno alza il baricentro nel tentativo di rimediare subito allo svantaggio e si fa infilare dal contropiede di Di Natale, che parte a sinistra e arrivato all'altezza dell'area di rigore mette al centro basso. Bruno Fernandez incespica davanti alla porta perdendo il passo, ma dietro di lui spunta Badu: piatto facile facile e gol del 2-1. 

IL SECONDO GOL DI PAULINHO - L'Udinese rischia di concedere calcio di rigore per un fallo proprio ad un passo dall'incrocio delle righe, sulla sinistra offensiva del Livorno. Per i labronici cambia poco: calcia ancora Paulinho e ancora una volta è gol, questa volta con la deviazione decisiva di Danilo che con il fianco cambia la traiettoria del pallone che spiazza Scuffet per il pareggio degli ospiti. 

IL GOL DI PEREYRA - Incredibile partita al Friuli: tre minuti e l'Udinese si riporta subito in vantaggio. Questa volta il gol è di Roberto Pereyra, ed è un'azione bellissima: Di Natale entra nei venti metri e serve sulla sinistra Gabriel Silva che arriva in velocità, tocco di prima dentro l'area dove arriva in corsa Pereyra che ancora di prima mette in porta sotto la traversa.

IL GOL DI GABRIEL SILVA - il Livorno lascia praterie andando a caccia del pareggio e l'Udinese ha buon gioco: già prima dell'intervallo i gol realizzati al Friuli sono sei. Badu ha tutto il tempo di impostare l'azione partendo dalla destra: inserimento di Allan, il ghanese lo vede e il brasiliano mette in mezzo di prima intenzione dove tutta la difesa labronica è in ritardo. Arriva di gran carriera Gabriel Silva: tocco di destro e palla sotto l'incrocio dei pali. 



IL SECONDO GOL DI DI NATALE - Incredibile al Friuli: ancora una volta il Livorno sbaglia tutto in difesa e concede all'Udinese di dilagare con il quinto gol. Totò Di Natale, sempre lui: gol numero 189 in Serie A. Imbeccato da Pinzi il capitano dell'Udinese si incunea nell'area di rigore avversaria, stoppa e sull'uscita di Anania calcia con l'esterno destro per la sua doppietta personale, che di fatto chiude la partita.



IL GOL DI MESBAH - Il Livorno solo nel finale alza la testa e riesce a ridurre lo svantaggio; consolazione però magra, perchè i punti sono comunque zero e adesso la Serie B è sempre più una realtà. Azione insistita di Belfodil che converge da destra, entra in area, con due finte disorienta l'avversario e prova il diagonale basso; Scuffet ci arriva e respinge, Paulinho cerca di arrivare sul tap-in ma gli manca la coordinazione, la sfera è preda di Mesbah che da due passi non può sbagliare.

UDINESE-LIVORNO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 36^ GIORNATA) - Alle ore 15 di oggi allo stadio Friuli si gioca la diretta Udinese-Livorno, partita valida per la 36^ giornata di Serie A. Si comincia oggi: non erano previsti anticipi vista la finale di Coppa Italia in programma ieri. Si tratta di una sfida che vede una sola squadra interessata a fare punti: il Livorno, che si trova al penultimo posto in classifica (25) e deve recuperare 4 lunghezze a Bologna e Sassuolo per scavalcarle entrambe e portarsi al sicuro. Il ritorno in panchina di Davide Nicola non ha portato bene: la sconfitta interna contro la Lazio è stata la quarta consecutiva in un periodo nero che è culminato nel 2-4 subito al Picchi contro il Chievo, una partita decisiva che se vinta avrebbe portato i labronici davanti ai veneti e che invece ora li mette in ambasce. Serve una vittoria e niente altro; di fronte c'è una squadra, l'Udinese, che ha ormai lasciato alle spalle i suoi obiettivi; salvezza acquisita, impossibilità di arrivare in Europa League (39 punti). Francesco Guidolin ha candidamente ammesso che questa è stata la sua più brutta stagione da quando allena qui, il patron Pozzo ha fatto sapere che il tecnico veneto potrebbe restare ma anche in un altro ruolo, magari da direttore tecnico. Intanto la squadra non vince da quattro giornate (un pareggio e tre sconfitte) e quantomeno vuole chiudere la stagione nel migliore dei modi, provando a salire di qualche posizione in classifica. Potete seguire questa partita su Sky Calcio 5 (canale 255 della piattaforma satellitare) con la telecronaca di Dario Massara, il commento tecnico di Franco Causio e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste affidati a Giorgia Bortolossi; ricordiamo la possibilità di streaming video grazie all'applicazione Sky Go, che è gratuita e riservata a tutti gli abbonati. Come sempre potrete seguire la partita anche attraverso i social network: su Facebook dovete cercare la pagina ufficiale della Serie A (Serie A TIM) e quella dell'Udinese, che è Udinese Calcio 1896. Su Twitter invece si possono digitare due hashtag: #SerieA e #UdineseLivorno. Da qui verrete anche rimandati al profilo del campionato (@SerieA_TIM) e a quello dell'Udinese, @Udinese_1896. Il Livorno invece non ha pagine ufficiali sui social network. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE LE PARTITE E I MARCATORI DELLA 36^ GIORNATA DELLA SERIE A 2013-2014



© Riproduzione Riservata.