BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Madrid 2014/ Streaming video e diretta tv, Seppi eliminato da Verdasco (3-6 6-7)

Tennis Madrid streaming video e diretta tv: come seguire le partite del torneo ATP Master 1000 e WTA Premier Mandatory. Andreas Seppi eliminato al primo turno da Fernando Verdasco

Le scarpe di Rafael Nadal sul rosso di Madrid Le scarpe di Rafael Nadal sul rosso di Madrid

TENNIS MADRID 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, SEPPI-VERDASCO (3-6 6-7) - E' già terminato il torneo ATP Master 1000 di Madrid per uno dei nostri italiani: Andreas Seppi è stato sconfitto in due set dallo spagnolo Fernando Verdasco, che sul campo Manolo Santana è stato sconfitto con il punteggio di 6-3 7-6. I precedenti lasciavano ben poche speranze: il madrileno era in vantaggio 6-1, ma il fatto che l'altoatesino si fosse aggiudicato l'ultimo incrocio (al Roland Garros di due anni fa) era un timido spiraglio. E invece non c'è stato niente da fare: nel primo set Verdasco è volato sul 5-1 e ha chiuso nonostante Seppi gli avesse recuperato uno dei due break di vantaggio. Nel secondo set equilibrio fino ad arrivare al tie break, dove però la mano dello spagnolo non ha tremato (7 punti a 3). Domani in campo ci sarà Fabio Fognini: ha un cliente scomodo nell'ucraino Alexandr Dolgopolov, che però sulla terra è decisamente meno competitivo che sul cemento. Il sanremese però deve ritrovarsi psicologicamente dopo aver perso, lo scorso weekend, la finale del BMW Open di Monaco di Baviera

TENNIS MADRID 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, SEPPI IN CAMPO - E' iniziata male la partita di primo turno per Andreas Seppi, che in questi minuti sta affrontando sul campo Manolo Santana del Mutua Madrid Open Fernando Verdasco. Lo spagnolo si è aggiudicato il primo set per 6-3; sotto 1-5 Seppi ha avuto un sussulto facendo il break all'avversario e confermandolo per salire 3-5, ma Verdasco (che gioca in casa essendo madrileno) aveva un altro break da gestire e lo ha fatto senza tremare, portandosi dunque in vantaggio di una partita.

TENNIS MADRID 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, SEPPI IN CAMPO - Mentre il mondo del tennis si è svegliato questa mattina con la tragica notizia della morte di Elena Baltacha, a Madrid si gioca. Nel torneo ATP (categoria Master 1000) abbiamo in campo Andreas Seppi: l'altoatesino affronta in un difficile primo turno lo spagnolo Fernando Verdasco. I big invece hanno il bye: li vedremo in campo nei prossimi giorni, intanto le teste di serie John Isner (9) e Kei Nishikori (10) hanno già superato i loro impegni in mattinata, lo stesso ha fatto pochi minuti fa Jo-Wilfried Tsonga che ha avuto bisogno del terzo set per superare il derby contro Edouard Roger-Vasselin. Nel tabellone WTA (categoria Premier Mandatory) tre set anche per la testa di serie numero 2 Na Li, sorpresa dal ritorno di Kirsten Flipkens ma capace di reagire e regalarsi un derby (raro nel mondo della racchetta) contro Jie Zheng. Avanza anche Agnieszka Radwanska: il suo primo turno non era affatto semplice perchè la polacca si trovava contro Eugenie Bouchard, una Top 20. La canadese è però crollata dopo aver perso al tie break il primo set. Al secondo turno anche Sabine Lisicki, mentre attendiamo in campo l'ultima giocatrice ad alzare un trofeo in questa stagione, Carla Suarez Navarro che ha vinto a Oeiras. 

TENNIS MADRID 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO - L'appuntamento con il torneo Mutua Madrid Open è centrale nella stagione di tennis. Non a caso tanti big hanno preso una sorta di "vacanza" in attesa di questa settimana, che si gioca sulla terra rossa; non è solo una preparazione al Roland Garros, è anche un ATP Master 1000 e un WTA Premier Mandatory, dunque un torneo che da solo vale molto e fa tanto curriculum. Vincere a Madrid è prestigioso, soprattutto perchè la terra è da sempre superficie "anomala", capace di mandare in crisi i dominatori su erba e cemento ed esaltare giocatori che sugli altri campi non sono fenomeni. E se i grandi specialisti del rosso non esistono più, non sono pochi i tennisti (in particolare tra le donne) che ammettono di avere questa superficie come favorita. Dunque, a Madrid si gioca: a proposito di terra, due anni fa qui avevano aperto a uno strano blu: la quasi totalità dei giocatori se ne lamentò ampiamente, e per i riflessi che la superficie causava, e per l'instabilità della terra. Morale, dall'anno seguente si è tornati al rosso classico. Il torneo maschile potrete seguirlo su Sky Sport 2 e Sky Sport 3 (canali 202 e 203 del satellite) con anche lo streaming video grazie all'appliciazione gratuita Sky Go, riservata agli abbonati. Il torneo femminile invece è su SuperTennis: web-tv tematica, la trovate su canali differenti del DD a seconda della regione di appartenenza, ma anche al 224 di Sky o in streaming video su supertennis.tv. Naturalmente non mancheranno gli aggiornamenti del sito ufficiale del torneo (www.madrid-open.com) e dei social network: su Facebook le pagine ufficiali Mutua Madrid Open, ATP World Tour e WTA, su Twitter gli account @MutuaMadridOpen, @ATPWorldTour e @WTA. Si parte alle 11, le donne hanno già iniziato: il primo turno è già quasi terminato, finora le sorprese non sono state troppe e abbiamo già registrato le eliminazioni di Karin Knapp (da Bojana Jovanovski) e Flavia Pennetta, che si è arresa a Lucie Safarova, oltre a quella di Camila Giorgi nell'ultimo turno di qualificazioni (sconfitta da Belinda Bencic, poi triturata da Serena Williams). Sara Errani sfiderà al secondo turno Francesca Schiavone, mentre ha superato il turno anche Roberta Vinci; oggi in campo Andreas Seppi, che al primo turno ha già un incontro difficile con Fernando Verdasco, esperto spagnolo che ha nella terra rossa la sua superficie perferita. Da tenere d'occhio tante partite: il derby francese tra Benoit Paire e Gilles Simon promette molto bene, Tra Caroline Wozniacki e Ekaterina Makarova uscirà la sfidante della Vinci mentre non è certamente da primo turno l'incrocio tra Agnieszka Radwanska e Eugenie Bouchard. La cattiva notizia è che Novak Djokovic non c'è: il serbo non ha recuperato dall'infortunio al polso. Ci sono invece Rafa Nadal e Roger Federer: possono incrociarsi eventualmente in finale.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV IL TORNEO WTA DI MADRID (TENNIS, dalle 11)

© Riproduzione Riservata.