BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni / Fiorentina-Sassuolo: ecco le novità. Gli assenti (Serie A, 36^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

L’allenatore del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, ha spronato così i suoi giocatori durante la conferenza stampa di ieri, in vista del delicato match di questa sera: «La partita di domani è un crocevia fondamentale. C'è meno tempo per rimediare alle difficoltà e andremo in campo con la volontà di fare la partita, anche se siamo coscienti che sarà difficilissimo dato che la Fiorentina viene da una sconfitta bruciante. Nonostante l'attesa possa essere logorante perchè ti fa sprecare energie nervose, abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi. Abbiamo dato un'occhiata a chi ha giocato ieri ma prima di tutto dobbiamo pensare a noi stessi, cercando di fare un risultato positivo». Per la trasferta di oggi, coach Di Francesco sceglierà un 4-3-3 con il classico tridente d’attacco formato da Nicola Sansone, Simone Zaza e Domenico Berardi. Assente Magnanelli a centrocampo per squalifica, al suo posto giocherà l’ex Roma Brighi. In difesa spazio alla coppia di centrali composta da Antei-Cannavaro, mentre al posto di Missiroli il tecnico degli emiliani da fiducia al giovane Chibsah.

La panchina degli emiliani dovrebbe essere occupata da: Pomini, Ariaudo, Mendes, Terranova, Pucino, Rosi, Ziegler, Missiroli, Marrone, Masucci, Floro Flores, Floccari. Ad Ariaudo, Di Francesco preferisce Antei, mentre Missiroli è out sostituito da Chibash. Solita panchina anche per il duo di attaccanti Floro Flores-Floccari, pronti a subentrare ai titolari in caso di necessità.

Per la partita di questa sera, Di Francesco dovrà fare a meno dello squalificato Magnanelli, ma anche di Acerbi, fermo ai box per le cure post-tumorali, di Alexes, colpito da una distorsione al ginocchio sinistro, e infine di Manfredini, in infermeria per un dolore muscolare al polpaccio sinistro.