BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Video, Napoli-Cagliari (3-0): gol sintesi e highlights (36^giornata)

Pubblicazione:martedì 6 maggio 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 7 maggio 2014, 11.09

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO NAPOLI-CAGLIARI (3-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 36^ GIORNATA) - Il Napoli festeggia la vittoria della Coppa Italia battendo 3-0 il Cagliari nella 36^ giornata di Serie A. Segnano Mertens su calcio di rigore, Pandev e Dzemaili; con questo risultato i partenopei sigillano il terzo posto e il playoff di Champions League, che era comunque stato aritmeticamente conquistato grazie alla sconfitta della Fiorentina. Da segnalare anche il rigore sbagliato da Hamsik, che ha calciato sulla traversa: continua il digiuno da gol per lo slovacco, che non segna da novembre. Il Cagliari rimane a 39 punti, comunque abbondantemente salvo.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CAGLIARI (3-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 36^ GIORNATA)

VIDEO NAPOLI-CAGLIARI 3-0 (SERIE A 2013-2014, 36^GIORNATA): I GOL DELLA PARTITA - Napoli 3 Cagliari 0. Poca partita al San Paolo, nell'ultimo posticipo della trentaseiesima giornata di campionato: a segno per i partenopei Mertens su calcio di rigore, poi Pandev sempre nel primo tempo e Dzemaili nel secondo. Hamsik ha sbagliato un altro calcio di rigore stampandolo sulla traversa. Classifica: Napoli a 72 punti e matematicamente terzo (Champions League dai preliminari), Cagliari che resta a 39 ma già in salvo. Prossima giornata: Cagliari-Chievo e Sampdoria-Napoli, entrambe domenica 11 maggio alle ore 15:00. IL GOL DI PANDEV - Al 33' minuto di gioco il Napoli si porta in vantaggio. Bel passaggio di Hamsik per Pandev che riceve all'interno dell'area di rigore del Cagliari, riesce a girarsi eludendo la marcatura di Astori e viene trattenuto fallosamente da Conti. L'arbitro, il debuttante Davide Gherisini, assegna il calcio di rigore: dal dischetto va Mertens che realizza con un destro angolato alla destra di Silvestri, che intuisce ma non ci può arrivare. Il trequartista belga festeggia così il suo ventisettesimo compleanno, realizzando il nono gol in campionato e l'undicesimo stagionale. IL GOL DI PANDEV - Al 43' minuto di gioco la formazione partenopea raddoppia. Azione pregiata con filtrante per Pandev, che in area alza di prima per Callejon, lo spagnolo crossa al volo nell'area piccola dove lo stesso Pandev conclude da pochi passi, con un facile appoggio di sinistro. Rete numero 7 per l'attaccante macedone in questo campionato, la settantatreesima in Serie A. IL GOL DI DZEMAILI - Dopo un rigore fallito da Marek Hamsik al 57' arriva il terzo gol del Napoli. Lo segna Dzemaili ma il protagonista è ancora Pandev: sinistro incrociato del macedone da centro area, bella deviazione in tuffo di Avramov (subentrato a Silvestri dopo l'espulsione di questi, nell'episodio del secondo rigore) e tap-in vincente dello svizzero, che mette a segno il sesto gol in questo campionato. Dzemaili ci era già andato vicino nel primo tempo con una gran sassata delle sue da fuori area, che Silvestri aveva deviato sulla traversa.

NAPOLI-CAGLIARI STREAMING VIDEO E TV: CRESCE L'ATTESA - Manca ormai poco all'inizio di Napoli-Cagliari, posticipo che chiude la 36^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014. E se (anche a causa delle brutte storie di cronaca legate alla tifoseria) certamente non tutti i tifosi azzurri potranno godersi la partita, di certo tutti i partenopei saranno bloccati davanti a schermi e monitor per vedere Napoli-Cagliari in streaming video o in tv con i servizi su Mediaset Premium e Sky. Se all'andata era finita 1-1 (e il video di Napoli-Cagliari dell'andata è in questo momento tra i più cliccati di Youtube), l'episodio di due anni fa è ricordato con grande gioia dai tifosi partenopei: allora si giocava a inizio marzo ed era la 27^ giornata, il Napoli lottava per un posto in Europa League ed era riuscito incredibilmente a vincere con un inequivocabile 6-3. Dopo mezz'ora era già 3-0 e partita apparentemente chiusa: reti di Hamsik e Paolo Cannavaro, il tris era arrivato su autorete di Astori. Ma Larrivey aveva riaperto i conti, chiusi ancora una volta da un rigore di Ezequiel Lavezzi e una rete di Walter Gargano. Finita? Non ancora: Larrivey aveva fatto doppietta e messo apprensione ai padroni di casa, che però avevano sfruttato alla grande gli spazi lasciati dalla difesa isolana per fare il 6-2 con Maggio. Nei minuti di recupero il 6-3 di uno scatenato Larrivey fissava il punteggio; a ripensare oggi a quella partita viene un po' di nostalgia, perchè quattro dei giocatori comparsi tra i marcatori non fanno più parte delle due squadre. Tuttavia, come si suol dire, questo è un altro campionato e si gioca un'altra partita; e allora, che le danze comincino... CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI NAPOLI-CAGLIARI (no streaming video, dalle 21)

NAPOLI-CAGLIARI STREAMING VIDEO E TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 36^ GIORNATA) - La 36^ giornata del campionato di Serie A 2013-2014 si chiude questa sera con Napoli-Cagliari, una partita che sarà arbitrata dal signor Davide Ghersini della sezione di Genova. Per i partenopei un modo di festeggiare la vittoria della Coppa Italia davanti ai propri tifosi, la seconda in tre anni; e anche, con un pareggio, la certificazione aritmetica della qualificazione al playoff di Champions League. Bisogna naturalmente anche dimenticare e cancellare il ricordo di quanto accaduto sabato sera a Roma, in attesa che le autorità facciano le loro indagini e si stabilisca davvero cosa sia successo a Tor di Quinto. Il Cagliari è salvo: con 39 punti ha conquistato il diritto a giocare il prossimo campionato di Serie A e dunque non ha particolari motivazioni in questa partita, se non quello di fare una bella figura su un campo difficile come il San Paolo e provare a strappare un'ulteriore vittoria per superare la fatidica quota dei 40 punti; la stagione degli isolani è stata un continuo saliscendi, che ha portato anche all'esonero di Diego Lopez e al ritorno di Ivo Pulga questa volta nel ruolo di allenatore, ma ha anche segnato la riapertura dello stadio Sant'Elia pur se non ancora a pieno regime. Anche se non tutti i giocatori hanno dato quanto ci si aspettava, la salvezza è comunque arrivata e queste ultime tre partite saranno una sorta di passerella per qualcuno che magari vuole giocarsi una riconferma. Potete seguire la partita su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 (canali 201, 204 e 251 del satellite) e anche in streaming video grazie all'applicazione Sky Go, che è gratuita e riservata agli abbonati. La telecronaca è di Riccardo Gentile, il commento tecnico di Antonio Di Gennaro e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste sono di Massimo Ugolini e Manuele Baiocchini. Sul secondo flusso audio potete ascoltare la telecronaca tifosa di parte napoletana affidata a Carlo Alvino. In alternativa potete andare su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381 del DD) e anche qui in streaming video grazie all'applicazione Premium Play, gratuita e riservata agli abbonati. La telecronaca è di Pierluigi Pardo, il commento tecnico di Nando Orsi e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Angiolo Radice. Anche qui possibilità di telecronaca tifosa di parte napoletana, affidata a Raffaele Auriemma. In alternativa ci sono i social network: la Serie A mette a disposizione la pagina Facebook Serie A TIM e l'account Twitter @SerieA_TIM, per quanto riguarda le due squadre in campo potete cercare le pagine Facebook SSC Napoli - Official Page e CAGLIARI CALCIO OFFICIAL PAGE oppure i profili Twitter @sscnapoli e @CagliariCalcio

CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI NAPOLI-CAGLIARI (no streaming video, dalle 21)


  PAG. SUCC. >