BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONDIALI 2014/ News, Brasile: la lista dei convocati. Kakà out, ci sono Maicon e Henrique

Mondiali 2014 news, il Brasile ha diramato la lista dei 23 calciatori che faranno parte della rosa per la Coppa del Mondo casalinga: Kakà viene lasciato a casa, convocati Henrique e Maicon

Foto Infophoto Foto Infophoto

MONDIALI 2014 NEWS: LA LISTA DEI CONVOCATI DEL BRASILE - E' il Brasile la prima nazionale ad aver diramato la lista ufficiale e definitiva dei 23 calciatori che parteciperanno al Mondiale 2014. Squadra di casa, la Seleçao non ha dovuto affrontare la lunga marcia delle qualificazioni e questo, forse, ha influito sui pochi dubbi che il Commissario Tecnico Felipe Scolari ha avuto nel convocare i suoi giocatori, che hanno quasi l'obbligo di riportare a casa la Coppa del Mondo vinta per l'ultima volta nel 2002, quando proprio Felipao era in panchina. Le sorprese in queste convocazioni non mancano; a cominciare dal fatto che, a differenza di quanto si era visto negli ultimi tempi, c'è molta Europa e poco Brasile nelle scelte. La tendenza era stata quella di chiamare giocatori impegnati nel campionato nazionale, fossero essi veterani o giovani emergenti; stavolta invece sembra di essere tornati indietro di dieci anni, perchè solo quattro elementi di questa Seleçao giocano in patria. Si tratta dei due portieri Jefferson e Victor e degli attaccanti Fred (visto in Europa con la maglia del Lione e protagonista della Confederations Cup dell'estate 2013) e Jo, ex del Manchester City. Gli "italiani" sono tre: confermato Hernanes a centrocampo, c'erano ben pochi dubbi su Maicon tornato ad alti livelli con la maglia della Roma mentre a sorpresa è stato convocato Henrique, che ha evidentemente impressionato Scolari in questa seconda parte di stagione con la maglia del Napoli. Si evince già, dunque, che Kakà non ci sarà: tornato al Milan anche per ritrovare la continuità persa al Real Madrid e guadagnarsi la chiamata al Mondiale casalingo (verosimilmente l'ultima possibilità di giocare una coppa del Mondo), il numero 22 rossonero non è riuscito nell'impresa di bruciare le tappe e riprendersi il posto. Non ci riesce nemmeno Ronaldinho: rinato con la maglia dell'Atletico Mineiro con cui ha vinto anche la Copa Libertadores, resta comunque lontano dagli standard di eccellenza assoluta raggiunti a Barcellona, e dunque rimarrà a casa. L'altro assente illustre è Lucas Moura: l'esterno del PSG a dire il vero non è mai stato amato troppo da Scolari, che la scorsa estate lo utilizzava con il contagocce scatenando le proteste del pubblico che invece avrebbe voluto vederlo in campo spesso. Ci sono invece ex del campionato italiano, a cominciare da Julio Cesar che sarà il portiere titolare per arrivare poi a Maxwell e al capitano Thiago Silva. La formazione titolare non dovrebbe discostarsi molto da quella che ha vinto la Confederations Cup annichilendo in finale la Spagna. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LA LISTA COMPLETA DEI 23 CONVOCATI DEL BRASILE PER I MONDIALI 2014