BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Open Madrid 2014/ Vinci-Wozniacki (6-3 6-3): la tarantina sfiderà la Radwanska (tennis)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rafael Nadal entra in campo per il riscaldamento  Rafael Nadal entra in campo per il riscaldamento

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO: VINCI-RADWANSKA AL TERZO TURNO - Sarà Agnieszka Radwanska, numero 3 del ranking WTA, l'avversaria di Roberta Vinci al terzo turno del Mutua Madrid Open. La polacca del 1989 ha battuto Svetlana Kuznetsova in una partita tiratissima, durata due ore e 35 minuti e chiusa sul punteggio di 6-3 4-6 7-6. La russa deve mangiarsi le mani: dopo aver recuperato il set di svantaggio è stata ad un passo dal chiudere i conti, ha sempre condotto le danze nel tie break decisivo ma quando si è trattato di chiudere non ci è riuscita, pur avendo a disposizione ben tre match point. Aga dunque raggiunge gli ottavi di finale: per la Vinci non sarà una partita affatto semplice, i precedenti sono 6-1 a favore della polacca anche se l'unica vittoria della tarantina è arrivata in un appuntamento prestigioso, gli ottavi di finale degli Us Open 2012 (e si era trattato di un successo netto, 6-1 6-4). Recentemente però le due si sono affrontate sulla terra indoor di Stoccarda e ad avere la meglio è stata la Radwanska, che ha lasciato a Roberta appena cinque game. Intanto in campo maschile si sono chiusi due incontri che hanno superato le due ore di gioco: vittoria di Feliciano Lopez su Mikhail Youzhny, per lo spagnolo ora c'è il qualificato austriaco Dominic Thiem che ha confermato il buon avvio di 2014 sorprendendo Stanislas Wawrinka al secondo turno (peraltro dopo aver nettamente perso il primo set), mentre Grigor Dimitrov ha avuto la meglio sulla sorpresa Marius Copil (altro qualificato) con un tie break al terzo set davvero emozionante (vinto dal bulgaro 9-7). Per il fidanzato di Maria Sharapova impegno ostico agli ottavi: c'è il ceco Tomas Berdych, uno dei due sarà l'avversario di Rafa Nadal qualora il numero 1 dovesse battere Jarkko Nieminen nel suo incontro.

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO: VINCI WOZNIACKI (RISULTATO FINALE 6-3 6-3) - Roberta Vinci si è qualificata al terzo turno del Mutua Madrid Open, torneo della categoria WTA Premier Mandatory. La terra rossa ha fatto la differenza: la tarantina ha battuto Caroline Wozniacki, ex numero 1 del mondo, con il punteggio di 6-3 6-3. Il secondo set ha avuto un andamento diverso rispetto al primo: stavolta la danese è rimasta attaccata fino al 3-3, ma poi Roberta è stata brava a scappare via con il break decisivo ottenuto nell'ottavo game. In campo adesso l'incontro dal quale uscirà la sua avversaria: una tra Svetlana Kuznetsova, reduce dalla finale persa a Oeiras e osso durissimo sulla terra (ha vinto il Roland Garros nel 2009) e Agnieszka Radwanska, numero 3 del ranking WTA e sconfitta da Flavia Pennetta (ma era pesantemente infortunata) nella finale dell'ultimo Indian Wells. Intanto al terzo turno ci va anche Rafa Nadal: nessun problema per il numero 1 contro l'argentino Juan Monaco, battuto per la quinta volta in sei incontri (6-1 6-0). Bella partita tra John Isner e Marinko Matosevic: si è risolta a favore dell'americano (7-6 6-7 7-5) dopo due ore e 38 minuti, anche grazie alla solita scarica di ace (questa volta 23).

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO: VINCI WOZNIACKI (6-3) - Dopo 55 minuti di gioco, Roberta Vinci si è aggiudicata il primo set contro Caroline Wozniacki con il punteggio di 6-3. Partita non semplice, nonostante il risultato: i primi tre game sono durati un'eternità, Roberta è stata brava a tenere gli scambi contro un'avversaria che da fondo campo sa essere un martello e al quinto gioco ha piazzato il break per salire 4-1. Qui però la danese ha reagito: controbreak e 4-3, ma la Vinci è rimasta fredda e concentrata e dopo aver tenuto il servizio ha vinto il set. Un vantaggio che ora la tarantina deve cercare di gestire al meglio; intanto Rafa Nadal è in vantaggio 4-1 su Juan Monaco (secondo turno) mentre Carla Suarez Navarro ha demolito in due semplici set l'americana Alison Riske e sfiderà al terzo turno la testa di serie numero 1 Serena Williams.

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO: VINCI WOZNIACKI (0-0) - Sul campo Arantxa Sanchez Vicario è appena entrata in campo Roberta Vinci: la tarantina affronta la danese Caroline Wozniacki nel secondo turno del Mutua Madrid Open. Partita difficile: la Wozniacki è stata numero 1 del mondo per un totale di 67 settimane anche se non ha mai vinto uno Slam (solo una finale agli Us Open). Sulla terra rossa però Roberta è favorita: ci sono tutti i presupposti per superare il turno e qualificarsi così agli ottavi di finale. 

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO - Prosegue il Mutua Madrid Open: il tempo per il momento regge e il programma segue il suo regolare svolgimento. Abbiamo visto Tomas Berdych, testa di serie numero 6, affondare per l'undicesima volta (su undici incontri) il sudafricano Kevin Anderson andando a prendersi il terzo turno del torneo e una possibile sfida dal grande fascino contro Grigor Dimitrov; e in campo femminile abbiamo altre due qualificate agli ottavi di finale, con il tabellone che si sta completando. Nessun problema per Simona Halep che si è sbarazzata di Lara Arruabarrena e aspetta la vincitrice di Irina Camelia Begu-Sabine Lisicki (possibile derby rumeno), facile anche la vittoria di Serena Williams, numero 1 del mondo e campionessa in carica, contro Shuai Peng, nonostante qualche tentennamento nel chiudere l'incontro. Per l'americana possibile sfida a Carla Suarez Navarro negli ottavi (oppure il derby con la giovane Alison Riske), intanto ha twittato un messaggio a papà Richard, la cui autobiografia "Black and white. The way I see it" è appena stata pubblicata. Racconta il modo in cui Williams ha cresciuto le due figlie Venus e Serena con il chiaro intento di farle diventare due star del tennis mondiale. "Sono fiera di te, ho comprato una copia del libro che leggerò ancora e ancora. Sono felice di essere tua figlia" ha scritto Serena.

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO - Nemmeno il tempo di iniziare la giornata al Mutua Madrid Open che accadono due cose. La prima, il tempo non esattamente da primavera inoltrata che minaccia qualche interruzione e ritardo nel programma; la seconda, il forfait di Maria Kirilenko che rende già nota l'avversaria di Sara Errani al terzo turno: sarà la francese Caroline Garcia, classe '93 e già solida Top 100 con qualche partita interessante alle spalle e il recente titolo conquistato a Bogotà. La Kirilenko si è arresa al ginocchio: per lei la seconda parte di 2013 è stata un calvario. Entrata per la prima volta in carriera nella Top Ten del ranking WTA, vi è uscita una manciata di settimane più tardi e da lì in avanti ha giocato poco o nulla per un problema al ginocchio, dovendo anche rinunciare alla finale di Fed Cup che la Russia ha giocato con una squadra decisamente raffazzonata e che ha infatti straperso contro l'Italia. Rientrata a inizio anno nel circuito, la sua prima partita è stata quella di due giorni fa contro Kristina Mladenovic, al primo turno di questo torneo. Ma questa mattina ha deciso di ritirarsi; ancora nessuna comunicazione ufficiale, ma pare chiaro che la russa voglia recuperare al massimo per il Roland Garros. Intanto in campo sul Manolo Santana c'è Simona Halep, testa di serie numero 4 che se la vede con Lara Arruabarrena; anche a Madrid è arrivata la bella notizia del parto di Mirka Vavrinec, moglie di Roger Federer.

TENNIS MADRID 2014: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO - Prosegue senza sosta il torneo Mutua Madrid Open, appuntamento sulla terra rossa che prepara al Roland Garros ma è di grande prestigio in se stesso, essendo inserito nella categoria ATP Master 1000 e WTA Premier Mandatory; Rafael Nadal e Serena Williams sono i campioni in carica e difendono il loro titolo (e i punti nel ranking) in tabelloni che hanno già aperto a qualche sorpresa. Intanto vi diciamo che per seguire le partite degli uomini dovete andare su Sky Sport 2 e Sky Sport 3 (canali 202 e 203 del satellite) con la possibilità dello streaming video gratuito (per gli abbonati) grazie all'applicazione Sky Go; mentre per quanto riguarda il torneo femminile l'appuntamento è su SuperTennis, web-tv tematica che trovate sul canale 224 del satellite e su canali differenti del DD a seconda della regione di appartenenza, ma anche in streaming video su www.supertennis.tv. Se invece siete appassionati di social network e volete seguire l'evoluzione delle partite attraverso aggiornamenti scritti e live score, nessun problema: www.madrid-open.com è il sito ufficiale del torneo, mentre su Facebook ci sono le pagine Mutua Madrid Open, ATP World Tour e WTA e su Twitter i corrispettivi profili @MutuaMadridOpen, @ATPWorldTour e @WTA. La notizia di ieri è certamente quella del ritiro di Roger Federer, rientrato a casa per assistere la moglie Mirka che sta per partorire il terzo figlio; strada dunque aperta a Gilles Simon, che si trova al terzo turno avendo giocato appena due game in tutto il torneo. Senza Novak Djokovic, infortunato al polso e costretto a rinunciare a Madrid, Rafa Nadal è il grande favorito: oggi fa il suo esordio contro l'argentino Juan Monaco, un giocatore che ha battuto 4 volte in 5 incontri. Da verificare la tenuta della schiena del numero 1 al mondo, che sa bene di dover fare i conti, per la vittoria finale, con avversari che possono dargli fastidio come Grigor Dimitrov (oggi contro il rumeno Marius Copil), Jo-Wilfried Tsonga che se la vede con Santiago Giraldo (vincitore a Barcellona) e Andy Murray che però oggi ha una partita molto difficile contro Nicolas Almagro, specialista del rosso. Gli italiani sono già tutti fuori, ma non in campo femminile: dove troviamo Roberta Vinci, che non prima delle 15 entra in campo sull'Arantxa Sanchez Vicario per sfidare Caroline Wozniacki, ex numero 1 del mondo (attualmente quattordicesima nel ranking). Precedenti 1-1, su questa superficie la tarantina è favorita e può regalarsi il terzo turno. Da seguire con interesse Agnieszka Radwanska-Svetlana Kuznetskova perchè da questa partita uscirà l'eventuale prossima avversaria di Roberta, ma in campo c'è anche Serena Williams che dopo aver passeggiato su Belinda Bencic (una delle sue probabili eredi in vetta al mondo) affronta Shuai Peng, un'avversaria che difficilmente potrà darle fastidio (precedenti 2-0 per l'americana). 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV IL TORNEO FEMMINILE DI TENNIS DI MADRID (dalle ore 11)



© Riproduzione Riservata.