BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tennis ATP/ Halle e Queen's: Nadal e Murray sconfitte shock, avanza Federer come seguire i tornei

Pubblicazione:giovedì 12 giugno 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 12 giugno 2014, 20.31

Roger Federer, 32 anni, e Andy Murray, 27 (Infophoto) Roger Federer, 32 anni, e Andy Murray, 27 (Infophoto)

TENNIS ATP HALLE E QUEEN'S: I RISULTATI - Incredibile o meno che sia, al torneo ATP 250 di Halle non avremo una finale Nadal-Federer: già, perchè Rafa ha pensato bene di inaugurare la sua campagna sull'erba perdendo al secondo turno in Germania contro il giamaicano con passaporto americano Dustin Brown. Uno che schianterebbe regolarmente e che invece oggi ha schiantato a sua volta il numero 1 del mondo. E' finita 6-4 6-1: punizione pesantissima per il maiorchino, che dimostra come la sua marcia di avvicinamento a Wimbledon sia tutta in salita. Potrebbe esserlo anche per Roger Federer; che pure ha vinto ed è ai quarti (troverà Yen-Hsun Lu), ma prima di festeggiare è dovuto passare attraverso un set perso al tie break (10-8) e una faticaccia per portarsi in parità contro Joao Sousa, non certo il più duro degli avversari. Quantomeno lo svizzero resta in corsa per difendere il titolo e a questo punto fuori Nadal non si vede come possa non vincerlo. Diversa la storia al Queen's (Londra), dove Andy Murray è fuori: il campione in carica ha forse pagato la stagione sulla terra dopo il lungo stop, e ha perso nettamente (6-7 2-6) da Radek Stepanek. C'è da sperare che arriverà in forma ai Championships che detiene, ma intanto è un avversario di meno per Stanislas Wawrinka (6-2 6-2 a Sam Querrey) e Tomas Berdych che ha battuto in due set Adrian Mannarino. Sorprese anche nel circuito femminile, che la prossima settimana nella tappa di Eastbourne ritrova Victoria Azarenka dopo la pausa per infortunio al piede (la bielorussa è scivolata al numero 8 del ranking WTA). A Birmingham tutto facile per la testa di serie numero 1 Ana Ivanovic e la numero 3 Sloane Stephens, ma la numero 2 del seeding Samantha Stosur ha perso in tre set nel derby australiano contro Casey Dellacqua; Bene anche Kirsten Flipkens che aveva fatto fuori Camila Giorgi (in tre set su Aleksandra Wozniak) e la cinese Shuai Zhang che sta migliorando sempre più ed è pronta a raccogliere l'eredità di Na Li e Jie Zheng.

TENNIS ATP HALLE E QUEEN'S STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE I TORNEI - La stagione di tennis sull'erba è appena cominciata: si giocano in questa settimana due tornei di avvicinamento a Wimbledon che naturalmente è la tappa più prestigiosa non solo del periodo ma di tutta la stagione. I tornei maschili sono due: entrambi fanno parte della categoria 250, non sono dunque troppo importanti come montepremi e lustro ma certamente sono utili per arrivare al meglio ai Championships. Potete seguirli in televisione: il torneo di Halle, in Germania, è in diretta su SuperTennis, la web-tv tematica che trovate al numero 64 del digitale terrestre ma anche al 224 del pacchetto Sky. Lo streaming video è garantito andando sul sito www.supertennistv. Per quanto riguarda il Queen's, cioè il torneo di Londra, dovete andare su Eurosport: canale 384 del digitale terrestre e 210 del satellite, streaming video con Sky Go che è applicazione gratuita ma riservata agli abbonati Sky. Inoltre la pagina Facebook ATP World Tour, il suo corrispettivo Twitter @ATPWorldTour e il live score del sito ufficiale www.atpworldtour.com terranno aggiornati i risultati delle partite in corso. Si parte alle 12 italiane, cioè quando in Gran Bretagna sono le 11: partiamo da Halle, in Sassonia. Roger Federer è il campione in carica (lo scorso anno ha vinto solo questo torneo) e oggi affronta il suo match di secondo turno contro il portoghese Joao Sousa. In caso di vittoria sarebbe ai quarti di finale, dove può sfidare uno tra Ivo Karlovic e Yen-Hsun Lu. Ma nella parte alta del tabellone c'è Rafa Nadal, che quest'anno ha deciso di partecipare perchè vuole arrivare super preparato a Wimbledon per provare a vincere il secondo Slam consecutivo e riprendersi i Championships dopo 4 anni; lo spagnolo oggi affronta l'americano Dustin Brown, giamaicano naturalizzato che alla soglia dei 30 anni ha iniziato a giocare un solido tennis. A sorpresa dal torneo è stato eliminato Milos Raonic (ha perso dal tedesco Peter Gojowczyk), c'è invece Kei Nishikori dopo il fallimento al Roland Garros (ma rientrava da un infortunio) e il giapponese può essere la mina vagante tanto quanto il padrone di casa Philipp Kohlschreiber. Al Queen's il campione in carica è Andy Murray, che dovrà poi difendere il titolo a Wimbledon: lo scozzese, che oggi se la vede contro il ceco Radek Stepanek al terzo turno (c'è un turno in più rispetto ad Halle) non è però la testa di serie numero 1 e nemmeno la 2, perchè quei due seed spettano a Stanislas Wawrinka (in campo contro Sam Querrey che sta provando a risalire la classifica dopo essere sprofondato in ottantesima posizione) e Tomas Berdych che se la vede con Adrian Mannarino, decisamente più abituato al rosso che al verde. Lungo la strada per la finale può rappresentare un ostacolo Alexandr Dolgopolov, così come Jarkko Nieminen che sull'erba tira fuori sempre qualcosa in più. Nel tabellone c'è anche Sergiy Stakhovsky: lo scorso anno eliminò Federer a Wimbledon. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV IL TORNEO ATP 250 DI HALLE (dalle ore 12)



© Riproduzione Riservata.