BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Classifica Gruppo A/ risultati finali e marcatori di Brasile, Croazia, Messico, Camerun (Coppa del Mondo 2014, prima giornata)

Pubblicazione:venerdì 13 giugno 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 14 giugno 2014, 19.02

Un'immagine di Brasile-Croazia, finita 3-1 (Infophoto) Un'immagine di Brasile-Croazia, finita 3-1 (Infophoto)

COPPA DEL MONDO 2014: RISULTATI E CLASSIFICA DEL GRUPPO A (PRIMA GIORNATA MONDIALI IN BRASILE, OGGI 13 GIUGNO 2014) - Finisce 1-0 per la nazionale Messicana la partita del gruppo A Messico-Camerun. Al 61' sblocca il risultato Oribe Peralta che segna il gol della vittoria cogliendo l'occasione al volo, approfittando del rimbalzo  calcia di violenza nell'angolo sinistro della porta avversaria, nulla da fare per il portiere africano Itandje.Due gli ammoniti durante  il secondo tempo della partita: il messicano Hector Moreno  al 57' e Dany Nounkeu del Camerun al 77'.Partita emozionante, ricca di azioni offensive, e meritatamente vinta dal Messico.

COPPA DEL MONDO 2014: RISULTATI E CLASSIFICA DEL GRUPPO A (PRIMA GIORNATA MONDIALI IN BRASILE, OGGI 13 GIUGNO 2014) - Si è giocata ieri la prima partita della Coppa del Mondo 2014: come da tradizione delle ultime tre edizioni, a inaugurare il torneo sono stati i padroni di casa. Il primo gol è un autogol: di Marcelo, pro Croazia. La prima gara va in archivio con il seguente risultato: Brasile-Croazia 3-1. I verdeoro ottengono dunque i primi 3 punti nel gruppo A, grazie alla rimonta timbrata dalla doppietta di Neymar (il secondo su rigore) e dalla rete in contropiede di Oscar nel finale. Grandi proteste balcaniche per il rigore concesso dall'arbitro giapponese Nishimura (fallo di Lovren su Fred): effettivamente il fallo non sembrava esserci. In più una gomitata di Neymar avrebbe forse meritato più del cartellino giallo. Ad ogni modo il Brasile è già ben messo per la qualificazione agli ottavi di finale, mentre adesso la Croazia deve sperare che gli altri risultati siano favorevoli. Per un quadro più completo bisognerà aspettare che si sia giocata Messico-Camerun: alle ore 18. I balcanici sperano in un pareggio: avrebbero così un solo punto di ritardo nei confronti delle due squadre potendosi poi permettere anche un pareggio nelle due partite seguenti per ottenere la qualificazione. Ovviamente uno sguardo anche al gruppo B, incrociato nel tabellone con questo: arrivare secondi significa molto probabilmente incrociare la Spagna, o comunque l'Olanda. Difficile, ma la nazionale di Nico Kovac vista ieri sera può certamente fare strada. Dopotutto ha messo in crisi i superfavoriti del Brasile.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL GRUPPO A (COPPA DEL MONDO 2014)


  PAG. SUCC. >