BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Spagna-Olanda/ Il pronostico di Alec Cordolcini (Mondiali Brasile 2014, girone B: esclusiva)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Andres Iniesta decise la finale 2010 (Infophoto)  Andres Iniesta decise la finale 2010 (Infophoto)

Il terzino destro Janmaat, che ha soffiato il posto a Van der Wiel del Paris Saint Germain, non portato neanche ai Mondiali da Van Gaal. E' un giocatore polivalente. Poi c'è Depay, che nel 4-3-3 gioca come ala sinistra, ma nel 5-3-2 può essere utilizzato come seconda punta.
Come vede il girone di queste due nazionali? Il Cile è un'ottima squadra, avvantaggiata anche dal fatto che si giocherà in Sudamerica. Il clima cileno non è quello del Brasile, ma le sue squadre e i suoi calciatori riescono più facilmente ad abituarsi visto che disputano le varie competizioni sudamericane. Potrebbe mettere veramente in difficoltà Spagna e Olanda per il passaggio del turno. L'Australia non mi sembra invece una nazionale competitiva.
Dove potranno arrivare Spagna e Olanda? Credo che la Spagna non possa ripetere il Sudafrica, il suo massimo obiettivo saranno i quarti di finale. De Jong mi ha detto invece che il traguardo per gli olandesi sarà qualificarsi per gli ottavi di finale. Quando un calciatore dice questa cosa, significa che nella stessa Nazionale olandese non ci sono grandi aspettative.
Il suo pronostico su quest'incontro? Sarà la partita iniziale del girone, perdere significherebbe compromettere in parte le speranze di qualificazione. Per questo dico che dovrebbe venire fuori un pareggio tra Spagna e Olanda. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.