BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili Formazioni/ Francia vs Honduras: tutte le ultime novità (Mondiale Brasile 2014, Girone E)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(Infophoto)  (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI FRANCIA-HONDURAS (MONDIALI BRASILE 2014, PRIMA GIORNATA GIRONE E): TUTTE LE NOTIZIE – Domenica alle 18.00 nostrane scatterà il Mondiale anche per il girone E che vede protagoniste Francia, Equador, Svizzera e Honduras (le prime a scendere in campo). Alle 21.00 sarà dunque la volta dei blues, favoriti del gruppo e molto attesi in questa rassegna. I galletti, all’Estadio Beira-Rio di Porto Alegre se la vedranno con la cenerentola Honduras. I ragazzi di Didier Deschamps sono una nazionale giovane e con grande voglia di fare che vuole gettare la basi in vista dell’Europeo 2016, che giocheranno in casa e che puntano a vincere (come i campionati del mondo del 1998). La Francia vuole partire subito forte, ma guai a sottovalutare i centroamericani che non hanno niente da perdere. Eccovi dunque le probabili formazioni di Francia-Honduras alla vigilia della partita.

QUI FRANCIA – I mondiali brasiliani non sono certo partiti sotto i migliori auspici visto che la stella della nazionale francese, Franck Ribéry, ha dovuto rinunciare alla manifestazione per il riacutizzarsi dei suoi problemi alla schiena gli hanno impedito di raggiungere i compagni in terra verdeoro. La qualificazione alla rassegna è poi passata per lo spareggio visto che i blues sono arrivati secondi nel girone alle spalle della Spagna. E il dentro o fuori con l’Ucraina è stato da brividi: dopo la sconfitta in terra ucraina per 2-0, la Francia è riuscita a ribaltare (allo Stade de France) il risultato. Le chiavi della squadra le ha un classe ’93, Paul Pogba, all’interno di un centrocampo a 3 di cui è perno. Deschamps opta per un 4-3-3 offensivo e coraggioso che vede Debuchy, Varane, Sakho ed Evra a protezione di Lloris. Centrocampo, come detto, a tre con Pogba, Cabaye e Matuidi. Tridente offensivo composto da Valbuena, Griezmann e dalla stella Benzema.

QUI HONDURAS – La nazionale hondureña  è alla seconda partecipazione consecutiva ai Mondiali. In Sud Africa la selezione centroamericana non andò oltre al girone, ma non sfigurò sul piano del gioco. L'Honduras proverà a vincere la sua prima partita in una fase finale, anche se l’esordio contro la Francia è assai proibitivo. Suarez gioca con un classico 4-4-2 che vede Valladares in porta protetto da Beckeles, Bernardez, Figueroa e Izaguirre. I 4 di centrocampo sono Najar, W.Palacios, Garrido ed Espinoza a sostegno delle due punte Bengtson e Costly.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.