BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Mondiali 2014/ Risultati e classifica prima giornata (gruppo C)

Pubblicazione:

La Colombia festeggia la prima vittoria ai Mondiali 2014 (Infophoto)  La Colombia festeggia la prima vittoria ai Mondiali 2014 (Infophoto)

MONDIALI BRASILE 2014, RISULTATI E CLASSIFICA PRIMA GIORNATA (GRUPPO C) - Conclusa la prima giornata del gruppo C dei Mondiali 2014. Questo è uno dei gruppi sulla carta più imprevedibili: non c'è la superpotenza perchè la Colombia, quinta nel ranking FIFA, non dà comunque tutte le garanzie che potrebbe, e le altre si giocano ad armi quasi pari l'accesso agli ottavi di finale. I Cafeteros hanno comunque iniziato alla grande: 3-0 alla Grecia e una grande prova di superiorità. Dopo cinque minuti l'ex Udinese e Napoli Pablo Armero aveva già sbloccato, nella ripresa i gol di Teofilo Gutierrez (preferito a Carlos Bacca e Jackson Martinez) e James Rodriguez hanno fatto volare Pekerman e i suoi. Poca cosa la Grecia, destinata all'eliminazione se sarà questa. Esordio vincente anche per la Costa D'Avorio: gli Elefanti dopo aver giocato in gironi impossibili nelle due precedenti edizioni hanno finalmente la possibilità di legittimare il loro valore e qualificarsi. La vittoria per 2-1 sul Giappone è fondamentale, anche perchè arrivata in rimonta dopo che Keisuke Honda, certo non la copia sbiadita vista al Milan ma l'originale che in Nazionale fa sempre la differenza, aveva portato in vantaggio i Blu Samurai. Ci hanno pensato Wilfried Bony (16 gol in Premier League con lo Swansea) e il romanista Gervinho: due gol in tre minuti verso la metà del secondo tempo, e Alberto Zaccheroni deve ora raccogliere i cocci e provare a vincere la prossima partita se non vuole mancare la qualificazione agli ottavi di finale. Per la Costa d'Avorio una vittoria meritatissima, fatta di quasi 20 tiri in porta contro 7. Il girone si mantiene comunque in grande equilibrio: può succedere di tutto perchè la Grecia, per esempio, è capace di azzeccare la partita e vincere contro la Costa d'Avorio e rimettere tutto in discussione. Ricordiamo che l'Italia osserva da molto vicino queste partite: una delle due squadre qualificate sarà l'avversaria degli Azzurri agli ottavi qualora ovviamente la nazionale di Cesare Prandelli dovesse centrare il passaggio del turno. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL GRUPPO C (MONDIALI 2014)



  PAG. SUCC. >