BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Mondiali Brasile 2014/ Risultati e classifica girone B (prima giornata)

Mondiali Brasile 2014, risultati e classifica girone B: nella prima giornata Spagna-Olanda 1-5 e Cile-Australia 3-1, trionfo degli Orange nella rivincita della scorsa finale

Arjen Robben (Infophoto) Arjen Robben (Infophoto)

Per il girone B si è già conclusa la prima giornata dei Mondiali Brasile 2014, con questi risultati: Spagna-Olanda 1-5 a Salvador e Cile-Australia 3-1 a Cuiaba. Dunque in vetta alla classifica ovviamente troviamo gli Orange e la Roja sudamericana con 3 punti, ancora a secco spagnoli e Socceroos. La Spagna, campione uscente dagli ultimi mondiali in Sudafrica e anche degli Europei 2012, viene travolta da un'inarrestabile Olanda nella rivincita - e che rivincita - della finale iridata 2010. La partita finisce con il clamoroso risultato di 1-5 per l'Olanda. Eppure aveva sbloccato il punteggio il gol su rigore segnato dallo spagnolo Xabi Alonso al 27' del primo tempo, rigore assegnato per un intervento in netto ritardo dell'olandese Stefan de Vrij. La risposta dell'Olanda arriva con un gol di testa al 44' di Robin Van Persie. Il secondo tempo è tutto per l'Olanda: al 53' Arjen Robben segna il suo primo gol, al 65' Stefan de Vrij si fa perdonare il fallo da rigore, segnando di testa approfittando della punizione appena assegnata alla propria squadra, su cui Casillas non è stato impeccabile. Segue poi il secondo gol al 72' di Van Persie (ancora peggio Casillas) e chiude la doppietta al 80' di Robben che dribbla e calcia in area avversaria lasciando il portiere spagnolo inerme. La seconda partita del Gruppo B della Coppa del Mondo 2014, Cile-Australia, finisce invece 3 a 1 per la nazionale sudamericana. Segna il primo gol il cileno Alexis Sanchez, al 12' del primo tempo, seguito dopo due soli minuti dal compagno di squadra Jorge Valdivia. Si fa sentire l'Australia che segna al 35' con un gol di testa di Tim Cahill. Non basta agli australiani per vincere, la partita viene chiusa definitivamente al 92' con un gol del cileno Jean Beausejour.