BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Germania Portogallo/ Probabili formazioni: i ballottaggi (oggi 16 giugno, Coppa del Mondo 2014 in Brasile, prima giornata gruppo G)

Il Portogallo in allenamento (Infophoto) Il Portogallo in allenamento (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI GERMANIA VS PORTOGALLO (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, PRIMA GIORNATA GRUPPO G) - Si gioca lunedì alle ore 18.00, all'Arena Fonte Nova di Salvador, una delle partite più attese di questi gironi eliminatori: Germania-Portogallo. Di fronte due squadre che nelle ultime competizioni hanno sempre dimostrato di avere gioco e qualità, ma che si sono dovute arrendere per vari motivi ad altre realtà. C'è voglia di vittoria, di provare a conquistare questa competizione, anche se solo i tedeschi sembrano realmente attrezzati per fare questo. E' la quarta volta a partire dal 2006 che queste due nazionali si affrontano nella fase finale di una competizione: la Germania ha sempre avuto la meglio, dunque i lusitani sono chiamati a invertire la tendenza. I tedeschi però sono solidi e reduci da un secondo e due terzi posti nelle ultime tre edizioni del Mondiale. 

QUI GERMANIA - La squadra di Low arriva in grande condizione e con un Klose reduce da un gol importante. La rete contro l'Armenia in amichevole ha segnato un record storico per l'attaccante della Lazio, che ha superato Gerd Muller nella storia dei marcatori tedeschi. Low ha studiato un 4-2-3-1 d'assalto. In porta c'è la sicurezza Neur, al secondo Mondiale e diventato ormai una sicurezza. Di fronte a lui la linea a quattro guidata dal capitano Philippe Lahm sulla corsia destra, con Hummels e Mertesacker al centro e la sorpresa Durm sull'altra corsia. In mezzo la presenza fisica e la qualità di Schweinsteiger e Kroos. Dietro a Klose tra giocatori veloci: Muller, capocannoniere del Mondiale africano, Ozil e Podolski. Pesante assenza è quella di Reus, che è dovuto tornare a casa dopo un infortunio rimediato in amichevole.

QUI PORTOGALLO - Il Portogallo arriva a questa competizione con la sua stella in grande difficoltà fisica. Il ginocchio di Cristiano Ronaldo desta grandi preoccupazioni, ma CR7 dovrebbe esserci. 4-3-3 per Paulo Bento che propone una linea con Pereira, Alves, Pepe e Coentrao a protezione di Rui Patricio. Tre centrocampisti veloci e di qualità come Moutinho, Meireles e Veloso. Davanti insieme a Ronaldo ci sono Nani del Manchester United e Helder Postiga. Lo storico bomber del Portogallo quest'anno ha giocato sei mesi in prestito alla Lazio però sembrando in grosso ritardo fisico, 5 presenze e 0 reti per lui; come sempre i lusitani pagano l'assenza di un grande centravanti, ma questa volta la trasformazione di Cristiano Ronaldo in un super cannoniere può fare tutta la differenza del mondo.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI GERMANIA-PORTOGALLO (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, PRIMA GIORNATA GRUPPO G)

© Riproduzione Riservata.