BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili Formazioni / Brasile Messico: i protagonisti (Coppa del Mondo Brasile 2014, girone A)

Neymar (Foto Infophoto) Neymar (Foto Infophoto)

FORMAZIONE MESSICO - Confortato dalla vittoria importante contro il Camerun, Miguel Herrera affronta il Brasile con la consapevolezza che anche una sconfitta lo terrebbe in piena corsa per gli ottavi di finale. Due anni fa quando i centramericani batterono i verdeoro alle Olimpiadi non c'era lui in panchina; però, molti dei giocatori che oggi ha a disposizione tra campo e panchina ricordano molto bene quel giorno. In particolare Oribe Peralta, che segnò i due gol che lo resero un eroe nazionale e sancirono la vittoria della medaglia d'oro. La formazione di oggi è un 5-3-2; rispetto alla partita con il Camerun però la variazione potrebbe riguardare il fatto che i due terzini - Aguilar e Layun - dovrebbero rimanere più bassi per contrastare le iniziative di Ramires e, soprattutto, Neymar che punteranno costantemente alla ricerca della superiorità numerica. Per il momento la difesa a 3 sta pagando e Rafa Marquez è un veterano che sa sempre cosa deve fare; a centrocampo si punta sulla qualità di Hector Herrera e di Guardado, che ha anche la fase difensiva nelle sue corde (nel Bayer Leverkusen ha spesso giocato come terzino). Davanti i soliti: Peralta fa coppia con Giovani dos Santos, che nell'esordio mondiale si è visto annullare due gol regolari e si è mostrato piuttosto in palla.

PANCHINA MESSICO - Ancora panchina per Javier Hernandez: scelta sorprendente quella di Herrera, che però evidentemente ha valutato che la verve del Chicharito e la sua capacità di muoversi negli spazi in area di rigore possano tornare utili più che altro quando le squadre si stancano e l'attenzione difensiva possa venire meno. Contro il Camerun l'attaccante del Manchester United si è divorato un gol ma è entrato in campo con voglia; chissà che il Brasile non gli faccia tornare il killer instinct che ha mostrato fin qui in carriera e non lo renda un possibile matchwinner. 

INDISPONIBILI MESSICO - Sono tutti a disposizione di Herrera, che deve stare attento soltanto alla diffida di Moreno; in caso di altro cartellino giallo il centrale messicano sarebbe costretto a saltare la partita contro la Croazia che potrebbe rivelarsi fondamentale per il passaggio del turno.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BRASILE VS MESSICO (COPPA DEL MONDO 2014, GRUPPO A)