BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Brasile-Messico (0-0): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014. girone A)

Le pagelle di Brasile-Messico 0-0, partita valida per la seconda giornata del girone A della Coppa del Mondo 2014: i voti della sfida giocata all'Estadio Castelao di Fortaleza

(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

Allo stadio Castelao de Fortaleza la Selecao non riesce a imporsi sul Messico allenato da Herrera mostrando alcuni limiti di gioco, peraltro già intravisti con la Croazia. Il Brasile prova a gestire la partita con il possesso palla ma non riesce quasi mai a superare la difesa messicana che è poi brava a far ripartire velocemente l’azione. Neymar è l’unico uomo a rendersi veramente pericoloso ma sbatte più volte sul prodigioso Ochoa; il portiere messicano merita certamente il titolo di migliore in campo grazie anche ad una respinta miracolosa sul colpo di testa di Thiago Silva a botta sicura. Entrambe le nazionali salgono dunque a 4 punti in vetta al girone, in attesa di vedere il risultato tra Croazia e Camerun.

Allo stadio Castelao de Fortaleza va in scena la seconda giornata del girone A che vede scontrarsi la formazione di casa contro il Messico, vincente nella prima giornata contro il Camerun. Il Brasile vuole convincere i propri tifosi con una bella prestazione, dopo qualche difficoltà con la Croazia. Ma il primo tempo rimane a reti inviolate grazie anche a due interventi decisivi di Ochoa. I brasiliani fanno tanto possesso senza riuscire a far male alla difesa messicana ben organizzata.
NEYMAR 6,5: Il numero dieci prova ancora a portare da solo il Brasile alla vittoria con le sue accelerazioni. Rischia di andare in gol di testa sul cross di Dani Alves, ma Ochoa compie un vero miracolo respingendo il tiro sulla linea di porta.
RAMIRES 5: Non è in palla e si vede. Fatica a trovare la giusta posizione in mezzo al campo. Nei minuti finali si fa anche ammonire atterrando in netto ritardo Aguilar.
OCHOA 7: Con due interventi prodigiosi tiene i suoi sul risultato di parità. Ora bisogna vedere se riuscirà a mantenere la porta imbattuta anche nel secondo tempo.
PERALTA 5,5: In qualche occasione prova a dimostrare la sua abilità palla al piede, ma per il resto non entra molto nel gioco.

(Federico Montanaro)