BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Spagna-Cile (0-2): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, gruppo B)

Cile

Rinvii a parte, una buona fetta di questa qualificazione è merito suo con grandi interventi a chiudere la propria porta.

Interventi precisi, sale anche per fare da collante tra i reparti e da scudo.

Cervello della difesa, fa da libero in posizione più arretrata rispetto agli altri due compagni di reparto e ferma tutto.

Tiene alto il livello della qualità difensiva insieme coi compagni quando chiamato in causa.

Buon controllo della sua fascia, davvero un peccato il goal mancato.

Combatte in mezzo al campo con grande tenacia e vincendo diversi contrasti.

Assist per il vantaggio e goal del raddoppio, questa è la sua serata! Gara di altissimo livello, uomo in più.

Buono in fase di interdizione e a creare gioco dalla destra.

Gran movimento tra le linee, costruisce coi compagni la prima rete.

Di un'altra qualità, controllo fenomenale e difficile da tenere quando parte grazie alla grande rapidità.

"Al posto giusto al momento giusto" è la frase che sintetizza al meglio il suo goal per l'1 a 0. Rete fondamentale, anche se per il resto della partita non si vede tantissimo.

Prende bene il posto di Aranguiz lavorando però più in fase di contenimento.

L'idolo dei tifosi del Palmeiras entra a 5 minuti dal novantesimo portando in campo la sua grinta.

Pochi minuti nel finale, fa rifiatare Vidal.

All.SAMPAOLI 8 Non si ferma un attimo in panchina, un po' per tenere vivi i suoi e un po' per nervosismo, e azzecca tutto.

(Alessandro Rinoldi)

© Riproduzione Riservata.