BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa del Mondo 2014/ Risultati, classifica e marcatori gruppo A: Brasile e Messico davanti, la Croazia insegue (2a giornata)

Pubblicazione:giovedì 19 giugno 2014

Infophoto Infophoto

COPPA DEL MONDO 2014: RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE A (SECONDA GIORNATA) – Si è disputata la seconda giornata del girone A della Coppa del Mondo 2014. Questi i risultati: Brasile-Messico 0-0, Camerun-Croazia 0-4. Dunque è arrivato il primo verdetto, cioè l'eliminazione degli africani che hanno perso entrambe le partite giocate. Per la qualificazione resta invece tutto apertissimo fra le altre tre squadre, con il Brasile super favorito che deve stare attento, anche se avrà il vantaggio di affrontare proprio il Camerun nell'ultima giornata (lunedì 23 giugno alle ore 22.00 italiane a Brasilia), mentre Croazia e Messico si affronteranno in quello che di fatto sarà uno spareggio nello stesso giorno e ora – l'ultima giornata richiede la contemporaneità – allo stadio di Recife. Tornando però a quello che è successo in questa seconda giornata, va messo in evidenza innanzitutto il fatto che la squadra del c.t. Felipe Scolari continua a non convincere molto, anche se va pure sottolineato il fatto che il migliore in campo è stato il portiere messicano Guillermo Ochoa, che con alcune parate decisive ha regalato alla sua squadra un punto che potrebbe risultare decisivo. In Brasile infuriano già le polemiche, e chissà se questo fatto potrà avere delle ripercussioni sul cammino della squadra da tutti attesa al trionfo che lavi l'onta mai dimenticata del 1950. Una cosa comunque è certa: la squadra che sta giocando meglio nel girone è la Croazia, anche se al momento il terzo posto la eliminerebbe. La perentoria vittoria contro il Camerun è stata però un messaggio molto chiaro: fondamentale il ritorno in campo dell'attaccante Mario Mandzukic, che ha segnato una doppietta, ma la Croazia stava già dominando prima dei suoi gol, visto che a sbloccare il risultato ha provveduto Ivica Olic e il 2-0 è stato firmato da Ivan Perisic. La qualità della squadra biancorossa è davvero notevole, e non è tutta racchiusa nei piedi dei citatissimi Modric e Rakitic: il Messico è avvisato, può ancora succedere di tutto. Per il Camerun invece l'infortunio di Samuel Eto'o e l'espulsione di Alexandre Song sono state la pietra tombale su un Mondiale da dimenticare.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI, I MARCATORI E LA CLASSIFICA DEL GRUPPO A (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, SECONDA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >