BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa del Mondo 2014/ Risultati, classifica e marcatori gruppo B: Olanda e Cile agli ottavi. Spagna, che crollo (2a giornata)

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

COPPA DEL MONDO 2014: RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE A (SECONDA GIORNATA) – Si è disputata la seconda giornata del girone B della Coppa del Mondo 2014. Questi i risultati: Australia-Olanda 2-3, Spagna-Cile 0-2. Dunque tutto è già deciso in questo gruppo: Olanda e Cile infatti sono a punteggio pieno e quindi già qualificate per gli ottavi, mentre Australia e Spagna torneranno a casa dopo l'inutile terza partita. Ovviamente fa rumore soprattutto la clamorosa caduta delle Furie Rosse campioni del Mondo e d'Europa in carica: la fine del ciclo spagnolo è arrivato nel modo più fragoroso possibile. Dopo la batosta contro l'Olanda, ecco pure la sconfitta contro un ottimo Cile, che ha sigillato vittoria e qualificazione già nel primo tempo, grazie ai gol dell'ex Napoli Edu Vargas al 20' minuto e di Charles Aranguiz poco prima dell'intervallo. I sudamericani avanzano con pieno merito, mentre per gli uomini di Vicente Del Bosque non poteva esserci finale peggiore: una squadra irriconoscibile in tutti i settori del campo, un flop con pochi precedenti nella storia del calcio. A questo punto il Cile si giocherà il primo posto nel girone contro l'Olanda a San Paolo, alle ore 18.00 di lunedì 23 giugno: servirà la vittoria, perché la migliore differenza reti premierà gli olandesi in caso di pareggio. Da parte sua, la squadra di Louis Van Gaal ha ottenuto ieri la seconda vittoria in questi Mondiali 2014, ma facendo un netto passo indietro come prestazione. Complimenti all'Australia, che ha seriamente messo in difficoltà una squadra certamente molto più forte: il gol di Arjen Robben al 20' minuto aveva fatto pensare ad un trionfo Orange, ma dopo un solo minuto lo splendido gol di Tim Cahill rimescolava subito le carte. Nella ripresa addirittura gli australiani si portavano avanti con un calcio di rigore di Mile Jedinak, ma dopo pochi minutiRobin Van Persie provvedeva a ristabilire la parità, prima che un gran tiro dalla distanza di Memphis Depay(agevolato dal portiere) ristabilisse le gerarchie attese. Olanda meno convincente, ma Robben e Van Persie ora guidano la classifica marcatori. Una coppia che fa paura a tutti...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI, I MARCATORI E LA CLASSIFICA DEL GRUPPO A (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, SECONDA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >