BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Italia-Costa Rica (risultato finale 0-1): cronaca e tabellino (20 giugno 2014, Coppa del Mondo 2014 girone D)

La cronaca e il tabellino di Italia-Costa Rica 0-1, partita valida per la seconda giornata del girone D della Coppa del Mondo 2014: costaricani qualificati agli ottavi

(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup) (dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (RISULTATO FINALE 0-1): CRONACA E TABELLINO (COPPA DEL MONDO 2014, GIRONE D) - Italia-Costa Rica si è conclusa sul risultato finale di 0-1 a favore dei centroamericani. Decisivo il gol di Bryan Ruiz realizzato al 44' minuto del primo tempo. La classifica del girone D dopo due giornate è: Costa Rica 6 punti e qualificata agli ottavi di finale, Italia e Uruguay 3 punti, Inghilterra eliminata a quota 0. La terza ed ultima giornata del raggruppamento è in programma martedì 24 giugno: alle ore 18 italiane si giocheranno sia Italia-Uruguay (Estadio das Dunas di Natal) che Costa Rica-Inghilterra (Estadio Mineirao di Belo Horizonte). Agli azzurri basterà anche il pareggio per qualificarsi agli ottavi mentre le Celeste avrà bisogno di una vittoria per ottenere il pass. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI ITALIA-COSTA RICA 0-1 (COPPA DEL MONDO 2014, GIRONE D)

74' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-1): GIRANDOLA DI CAMBI! – Girandola di cambi nelle due squadre con Prandelli che si gioca anche la carta Cerci (al posto di Marchisio), mentre tra le fila della Costarica esce Tejeda ed entra Cubero. Campbell esce dopo una prestazione incolore, al suo posto Urena CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

57' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-1): ENTRA INSIGNE! – Lorenzo Insigne prova a cambiare il volto alla partita con rapidi fraseggi con Darmian, ma la fantasia che ha fatto il suo ingresso in campo con Cassano non ha ancora portato frutti. Poche le azioni degne di nota in avanti, pochi i palloni giocabili. Rimane la speranza di una fiammata di Pirlo 

46' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-1): ENTRA CASSANO! – L'Italia gioca la carta Cassano e osa una sorta di 4-3-3 atipico con grande coraggio, dettato dal gol di Ruiz che rischia di mettere in grave difficoltà la nostra nazionale. In panchina si scaldano Insigne, Immobile e Cerci: qualcosa Prandelli dovrà inventarsi. La Costa Rica continua a fare la sua partita, spingendo soprattutto sugli esterni e cercando gli inserimenti dei centrocampisti. Quando siamo al 55' minuto della ripresa la strada per il pareggio sembra ancora lunga... 

45' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-1) – Il risultato di Italia-Costa Rica a fine primo tempo è di 0-1. Doccia gelata nel caldo di Recife per gli azzurri, che hanno subito al 44' minuto il gol di Bryan Ruiz, che di testa ha messo in porta un bel cross di Junior Diaz. Il primo tempo della Nazionale di Cesare Prandelli non è certamente stato dei migliori, giocato su ritmi troppo bassi – anche se giocare in zona equatoriale alle 13 certo non aiuta – e con una formazione troppo prudente, con il solo Mario Balotelli in attacco. Eppure, c'era stata una fase in cui sembrava che l'Italia fosse pronta a prendere il sopravvento, grazie soprattutto alle giocate di un sempre ispirato Andrea Pirlo. Riepilogando: dopo una prima parte che possiamo definire di studio, l'Italia ha acceso il match con una doppia occasione capitata proprio a SuperMario. Sulla prima, Balotelli si è presentato da solo davanti al portiere avversario su un gran lancio di prima di Pirlo, ma ha completamente sbagliato il pallonetto. Subito dopo (in dubbio fuorigioco), ha scagliato un bel tiro da fuori area, bloccato a fatica e in due tempi da Navas. Nel finale però ha preso il sopravvento la Costa Rica, che prima ha reclamato un possibile fallo da rigore e poi ha colpito con il suo numero 10, che di testa ha segnato colpendo prima la traversa con il pallone che poi ha varcato completamente la linea. 

44' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-1), GOL DI RUIZ! – Italia-Costa Rica cambia il risultato e in virtu del gol di Ruiz è ora 1-0 per i sudamericani. Solo pochi minuti prima l'intera panchina costaricana aveva protestato veementemente per un fallo da rigore non sanzionato per fallo su Campbell che ha approfittato di uno svarione difensivo di Chiellini. E ancora Chiellini ha perso l'uomo su perfetto cross di Diaz che pesca Ruiz che da due passi la spara sulla faccia inferiore della traversa. Il pallone sbatte poi a terra ed è gol 

33' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-0), ERRORACCIO DI BALOTELLI! – Italia-Costa Rica, poco dopo la mezzora rimane una partita in cui sono i sudamericani a passare la maggior parte del tempo in fase di attacco. Gli Azzurri stanno gestendo e non corrono troppi rischi, ma non riescono a ripartire. Balotelli spesso a terra è trattato con tutti i riguardi dal gigantesco Gonzalez che usa tutti i suoi 192 centimetri per contrastare SuperMario. Thiago Motta ci prova da fuori, ma non riesce per il resto a dare la fisicità giusta a centrocampo anche complice il gran caldo. Bolanos è fastidiosissimo, ma per ora Campbell non ha toccato palla (per fortuna). Al 32' incredibile errore sottoporta di Mario Balotelli grazie a una verticalizzazione splendida di Pirlo, Balo lanciato a rete tocca per il pallonetto, ma la palla finisce beffardamente fuori.

8' DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-0), CHE BRIVIDI CON BORGES! (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Avvio veemente della Costa Rica contro l'Italia quando siamo al 15' minuto e il risultato è ancora saldamente ancorato sullo 0-0. Brividi sono arrivati da Borges che ha colpito di testa svettando su Abate (un po' svagato fino a qui, e certo il caldo torrido non aiuta) ma non approfitta dell'uscita a vuoto di Buffon che poteva costar caro non inquadrando la porta. Italia nervosa in avanti con Balotelli che non riesce a trovare le linee giuste per dettare il passaggio ai centrocampisti, e buona Costa Rica che si dimostra molto organizzata. 

DIRETTA ITALIA-COSTA RICA (0-0), FRATELLI D'ITALIA! (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Tutto è pronto per la diretta di Italia-Costa Rica. Sono stati suonati i due inni nazionali, a partire da Fratelli d'Italia, durante il quale abbiamo pure potuto ammirare alcuni nostri tifosi vestiti come gladiatori dell'antica Roma, mentre abbiamo anche imparato che l'inno della nostra rivale nel girone D si intitola 'Noble patria, tu hermosa bandiera'. Ma ormai è già iniziata la partita, allo stadio di Recife devono parlare i “musicisti” del calcio, magari un certo Maestro di nome Andrea Pirlo... 

DIRETTA ITALIA-COSTA RICA: INFO STREAMING VIDEO – Sempre più vicino il fischio d'inizio in diretta di Italia-Costa Rica, secondo impegno per gli azzurri nel gruppo C della Coppa del Mondo Brasile 2014. Alle ore 18.00 quindi tutta l'Italia si fermerà per vedere cosa succederà a Recife e se arriverà il secondo successo della nostra Nazionale in questi Mondiali: ricordiamo che si potrà vedere questo match in tv sia su Sky, con il commento di Fabio Caressa e Beppe Bergomi, sia sulla Rai col racconto di Stefano Bizzotto e Beppe Dossena, dal momento che questa è una delle 25 partite che la tv di Stato può trasmettere in diretta alla pari di Sky. Lo streaming video sarà dunque affidato al servizio Sky Go per gli abbonati e a Rai.tv per tutti, ma per saperne di più su tutte le possibilità per seguire Italia-Costa Rica su tutti i vari media e social network, cliccate qui CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA - COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

DIRETTA ITALIA - COSTA RICA (0-0), LE FORMAZIONI UFFICIALI - SI PARTE! (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Quando ci sono i Mondiali, sono tutti tifosi. Compresi gli animali. Tra le tante foto che l’account Instagram VivoAzzurro sta pubblicando sul social network, non ci sono soltanto scatti che ritraggono i tifosi della nazionale sventolare la bandiera tricolore o indossare la maglietta azzurra, ma ancheun simpatico e tenero cagnolino avvolto dal tricolore. Un tifoso speciale in più non fa certo male…speriamo porti fortuna! CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA - COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

DIRETTA ITALIA - COSTA RICA (0-0), LE FORMAZIONI UFFICIALI  (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Le formazioni ufficiali della partita Italia-Costa Rica, che sarà diretta dal cileno Osses e valida per la seconda giornata del girone D della Coppa del Mondo 2014. Tutto confermato in entrambe le squadre: modulo 5-4-1 per la Costa Rica che schiera Bryan Ruiz sulla fascia destra e Joel Campbell unica punta. 4-1-4-1 per l'Italia con Thiago Motta inserito a centrocampo e Barzagli confermato in difesa: al suo fianco Chiellini mentre il terzino destro è Abate. Italia (4-1-4-1): 1 Buffon; 7 Abate, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 4 Darmian; 16 De Rossi; 6 Candreva, 21 Pirlo, 5 Thiago Motta, 8 Marchisio; 9 Balotelli In panchina: 12 Sirigu, 13 Perin, 19 Bonucci, 20 Paletta, 2 De Sciglio, 14 Aquilani, 18 Parolo, 23 Verratti, 11 Cerci, 10 Cassano, 22 Insigne, 17 Immobile Allenatore: Cesare Prandelli Costa Rica (5-4-1): 1 Navas; 16 Gamboa, 6 Duarte, 3 G.Gonzalez, 4 Umana, 15 Diaz; 10 Ruiz, 5 Borges, 17 Tejeda, 7 Bolanos; 9 Campbell In panchina: 18 Pemberton, 23 Cambronero, 2 Acosta, 8 Myrie, 11 Barrantes, 12 Francis, 13 Granados, 14 Brenes, 19 Miller, 20 Calvo, 21 Urena, 22 Cubero Allenatore: José Luis Pinto Arbitro: Enrique Osses (Cile) CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA VS COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: LA CHIAVE TATTIVA (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Si avvicina il fischio d'inizio della partita Italia-Costa Rica, che sarà diretta dall'arbitro cileno Osses. Chiave tattica: il possesso palla dell'Italia nella partita contro l'Inghilterra è stato ampiamente elogiato ma nella partita dei oggi potrebbe essere un'arma a doppio taglio. Sarà importante passare in vantaggio al più presto o perlomeno nel primo tempo, per poter poi intrappolare gli avversari in una rete di passaggi e smarcamenti. Altrimenti la situazione potrebbe complicarsi: la Costa Rica dovrebbe schierarsi nel modulo 5-4-1 nel quale il nostro unico attaccante, Mario Balotelli, potrebbe ritrovarsi imbottigliato. Un centrocampista a turno tra Candreva e Marchisio dovrà muoversi a ridosso del centravanti per offrorgli un appoggio veloce.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA VS COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: DE ROSSI PERNO DEL CENTROCAMPO (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Count down per la partita Italia-Costa Rica, che sarà diretta dall'arbitro cileno Osses. Daniele De Rossi sta per scendere in campo per la novantasettesima volta con la maglia dell'Italia. Per lui anche 15 gol con l'Italia, statistiche che ne fanno il giocatore della Roma con più presenze e reti all'attivo nella Nazionale maggiore. I 15 gol rappresentano anche il miglior bottino stitico per un centrocampista azzurro: chissà che contro la Costa Rica Daniele non riesca ad incrementare lo score, con una stoccata dalla distanza o un colpo di testa su calcio piazzato. All'Arena Pernambuco di Recife l'Italia si è allenata in vista del secondo impegno della Coppa del Mondo 2014, che potrebbe avvicinarci molto alla qualificazione agli ottavi di finale.

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: IL PARERE DELL'ESPERTO (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Italia-Costa Rica è sempre più vicina. La partita del girone D della Coppa del Mondo Brasile 2014, che sarà diretta dall'arbitro cileno Osses, è il secondo impegno degli azzurri di Cesare Prandelli in questo Mondiale. Sulla carta l'Italia dovrebbe vincere, anzi questa doveva essere la sfida più semplice in un girone difficilissimo: i risultati della prima giornata però hanno rimescolato le carte, così ecco che il match di Recife sarà lo scontro al vertice della classifica. Per l'Italia, che già è partita bene contro l'Uruguay, questo potrebbe essere un bene: sarà vietato sottovalutare l'avversario. IlSussidiario.net ha presentato Italia-Costa Rica con il parere di Delio Rossi. L'allenatore ci ha presentato come potrebbe andare, toccando tutti i temi più discussi come il pericolo caldo e una difesa azzurra che non è apparsa impenetrabile, e ci ha parlato in particolare di Matteo Darmian, la rivelazione di Manaus che Rossi allenò ai tempi del Palermo. Per leggere tutta l'intervista esclusiva, clicca qui.

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: RISULTATO LIVE E CRONACA, I PRONOSTICI (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) – Mentre si avvicina il momento del calcio d'inizio di Italia-Costa Rica, che sarà diretta dall'arbitro cileno Osses, possiamo andare a vedere cosa prevedono gli scommettitori sui risultati di questa partita valida per il girone D, secondo impegno degli azzurri di Cesare Prandelli in questa Coppa del Mondo Brasile 2014. Favorita naturalmente l'Italia, la cui vittoria vale 1,50 volte la posta in palio praticamente per tutte le agenzie di scommesse sportive. Seguono poi il pareggio e la vittoria della formazione del Centro America, che è considerata l'ipotesi meno probabile ma che non va comunque sottovalutata se si pensa a cosa ha saputo fare Costa Rica al debutto. Per avere un quadro più completo della situazione delle quote e dei pronostici su questa partita, clicca qui.

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: RISULTATO LIVE E CRONACA, LE PROBABILI FORMAZIONI (OGGI 19 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) - Si gioca alle ore 18 di oggi Italia-Costa Rica, partita diretta dall'arbitro cileno Enrique Osses. Dopo la vittoria dell'Uruguay sull'Inghilterra siamo più o meno obbligati a vincere; la differenza reti ci impone di farlo anche bene per essere del tutto sicuri di non incappare in brutte sorprese nell'ultima giornata. Cesare Prandelli e Jorge Luis Pinto hanno le idee più o meno chiare; abbiamo presentato le probabili formazioni degli Azzurri e dei centramericani in vista della sfida di Recife, studiando le variazioni rispetto alla prima partita e le conferme, leggendo nelle pieghe dei due schieramenti. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA VS COSTA RICA

ORARIO ITALIA VS COSTA RICA: DIRETTA TV E INFO (OGGI 20 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) - Oggi venrdì 20 giugno sono in programma tre nuove partite dei Mondiali 2014, che si stanno svolgendo in Brasile. La prima partita in programma è Italia-Costa Rica, valida per il girone D, che sarà trasmessa in diretta dall'Arena Pernambuco di Recife sul canale Sky Mondiale 1 HD (il numero 201). Il collegamento con il Brasile inizierà alle ore 17:00 con 'Sky Mondiale Show' condotto da Ilaria D'Amico con in studio Gianluca Vialli e Alessandro Costacurta, mentre alle ore 18:00 inizierà la diretta della partita con la telecronaca Caressa e commento tecnico di Beppe Bergomi. La partita Italia-Costa Rica verrà trasmessa dalle reti RAI su Rai Sport 1. Infine ricordiamo che sarà possibile seguire Italia-Costa Rica anche sulle frequenze di Radio 1, che trasmette tutte le partite in diretta, e dalle 17.50 su RTL 102.5 con “Noi dire gol” e la telecronaca della Gialappa's Band. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA VS COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)

DIRETTA ITALIA VS COSTA RICA: RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 GIUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) - L'Arena Pernambuco di Recife è pronta ad ospitare Italia-Costa Rica, secondo impegno degli Azzurri nel gruppo D di Coppa del Mondo 2014 (alle ore 18 italiane). La situazione nel girone ci sorride e potremmo andare direttamente avanti: abbiamo vinto all'esordio e, poichè giochiamo contro una squadra che allo stesso modo si è' imposta nella sua prima partita, potremmo già qualificarci per gli ottavi di finale; eliminando così una delle due grandi concorrenti della vigilia dalla corsa al titolo. Di più: potrebbero uscire entrambe, anche se qui bisognerebbe poi andare a guardare la differenza reti. Che è, lo ricordiamo, il primo criterio in caso di arrivo a pari punti; al momento la Costa Rica ci è davanti, +2 contro +1. Noi però non dobbiamo fare conti: bisogna pensare soltanto a vincere, e poi si vedrà anche in chiave primo posto, cosa che ovviamente andremmo a modificare l'avversaria degli ottavi. L'arbitro dell'incontro è cileno, si chiama Enrique Osses ed è il decimo del suo Paese ad arbitrare in un Mondiale; è alla seconda direzione in questa edizione di Coppa del Mondo e soprattutto ha un precedente con l'Italia, proprio in Brasile lo scorso anno durante il girone eliminatorio di Confederations Cup. Eravamo al Maracanà di Rio de Janeiro, l'avversaria era il Messico e ci imponemmo 2-1 con le reti di Andrea Pirlo e Mario Balotelli, che saranno in campo questa sera (clicca qui per le probabili formazioni). Per quanto riguarda la storia azzurra al primo turno dei Mondiali, purtroppo è recente l'ultima volta in cui siamo stati eliminati subito: è successo quattro anni fa in Sudafrica, eravamo campioni del mondo in carica ma tornammo a casa dopo tre partite in cui ottenemmo due pareggi e una sconfitta. E' invece datato 1990 l'ultimo precedente in cui abbiamo vinto tutte le partite del girone: il Mondiale casalingo ci vide battere le nostre avversarie con 4 gol all'attivo e nessuno subito. Allora avanzammo fino alle semifinali senza prendere gol, poi perdemmo ai calci di rigore e fummo terzi e da lì si aprì un periodo nel quale per tre volte consecutive fummo mandati a casa dalla lotteria del dischetto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA VS COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D) La Costa Rica invece è alla quarta partecipazione ad una fase finale di Coppa del Mondo, la terza nelle ultime quattro edizioni (non c'era nel 2010): l'Italia le porta bene perchè il miglior risultato è stato ottenuto proprio nel 1990, quando con due vittorie si qualificò agli ottavi di finale ma poi perse nettamente. Non ha grandi vittorie: il miglior piazzamento è il secondo posto nella Gold Cup del 2002. Tra le due nazionali c'è un solo precedente, vecchio di 20 anni:  sabato 11 giugno a New Haven, negli Stati Uniti, giocammo un'amichevole di preparazione ai Mondiali del 1994. Vincemmo 1-0 con un gol di Giuseppe Signori al 65' minuto. L'Italia si è qualificata per i Mondiali vincendo il suo girone nella zona europea; un raggruppamento non troppo impegnativo ma comunque condotto in porto senza affanni. Nella prima partita abbiamo battuto l'Inghilterra: 2-1 con le reti di Marchisio e Balotelli. Abbiamo dunque vinto la partita di esordio come non è accaduto troppo spesso: negli ultimi tempi si ricordano il 2-1 alla Francia (1978), il 3-2 alla Bulgaria (1986), l'1-0 all'Austria (1990), il 2-0 all'Ecuador (2002) e il 2-0 al Ghana (2006). Non significa per forza che giocheremo un grande Mondiale: scorrendo questi precedenti possiamo ricordare che ci sono comunque due eliminazioni agli ottavi di finale e soltanto una volta abbiamo poi vinto i Mondiali (2006, come sappiamo). Anzi: storicamente nei gironi abbiamo sempre faticato, non riuscendo quasi mai ad imporre la nostra superiorità; e quando sembrava che si potesse superare agevolmente il turno siamo stati sconfitti (2010). Tuttavia adesso siamo a buon punto, perchè la vittoria contro gli inglesi e la contemporanea caduta dell'Uruguay ci mette nella posizione di poter andare agli ottavi di finale vincendo questa partita e non dovendo nemmeno aspettare la prossima. Cesare Prandelli sta dimostrando di avere le idee chiare per quanto riguarda il modulo: è confermato il 4-1-4-1 anche se cambiano gli interpreti, innanzitutto perchè torna a disposizione Gigi Buffon che è stato costretto a saltare la prima partita. La Costa Rica non va comunque sottovalutata: qualificatasi ai Mondiali con il secondo posto nel girone Exagonal che chiudeva le qualificazioni della CONCACAF, non aveva troppe pretese visto il girone in cui era stata inserita. Eppure ha vinto all'esordio, battendo l'Uruguay che veniva dal quarto posto in Sudafrica e dalla vittoria della Copa America del 2011; ha messo in mostra una formazione quadrata e di qualità, con Bolanos e Bryan Ruiz che sanno spingere sulle corsie di competenza, una difesa che si è mostrata solida e soprattutto un grande attaccante, Joel Campbell che è un classe '92 e di proprietà dell'Arsenal. Una partita insomma da non sottovalutare e da prendere con le molle: non sarebbe la prima volta in cui andiamo in sofferenza contro una nazionale sulla carta più debole di noi. Il gruppo è compatto, il gioco contro l'Inghilterra si è visto e dobbiamo ora registrare la fase difensiva che ha leggermente tentennato. Siamo fiduciosi: una vittoria per gli ottavi di finale, senza preoccuparci dell'avversario. Che sarà comunque vada ostica, perchè il gruppo C ci sta dicendo che le nazionali hanno tanta qualità e possono mettere in difficoltà chiunque. Non resta allora che dare la parola al campo, srotolare il tricolore, mettersi comodi e prepararsi a sostenere gli Azzurri in questa sfida: la diretta di Italia-Costa Rica sta per cominciare... CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA VS COSTA RICA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 GUGNO, COPPA DEL MONDO 2014 GRUPPO D)