BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Italia-Costa Rica: i voti della partita. Bocciato Prandelli (Coppa del Mondo 2014 girone D)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

COSTA RICA

Navas 6.5: non deve compiere chissà quale parata, ma è sempre attento e gioca con grande concentrazione;

Gamboa 5.5: uno dei pochi giocatori del Costa Rica messo in difficoltà dagli avversari. Difficile la sua partita;

Duarte 6.5: buona prova con qualche spinta anche offensiva, sempre attento in chiusura;

Gonzalez 7: una vera sorpresa, questo centrale che non sbaglia niente, sempre attento e sul pezzo. Annulla Balotelli;

Umana 6: prestazione precisa e ordinata del difensore del Costa Rica;

Diaz 6.5: autore di cross interessanti dalla corsia sinistra, entra ripetutamente sulla fascia, diventando l'incubo di Abate;

Borges 6.5: gioca con grande personalità e si propone saltando l'avversario anche senza palla;

Tejeda 6.5: corre e ce la mette tutta, dando una grossa mano a chi invece è in fase di impostazione;

67' Cubero 5.5: autore di un fallo inutile a centrocampo che gli costa un giallo;

Bolanos 7: uno dei giocatori più noti, già avversario della Juventus in Champions League. Tira da fuori area con continuità, mettendo in difficoltà Buffon nel primo tempo;

Ruiz 7: il suo gol decide il match, dopo una prestazione ad alto livello. Gioca sempre sulla trequarti, scambiando palla con i compagni in grande velocità. Bravo a entrare in campo con la convinzione giusta;

80' Brenes 6.5: mette in difficoltà Buffon con un tiro da fuori che però termina al lato;

Campbell 6.5: gioca sempre sulla linea del fuorigioco, scappando alle spalle di Chiellini e Barzagli, anche se spesso è bravo quando si va ad allargare sulla corsia esterna. Tiene alta la concentrazione ed esce stremato;

73' Urena sv.

All. Pinto 8: la vera sorpresa di questa competizione, riesce a battere prima l'Uruguay e poi l'Italia giocando e strappando gli applausi. Bravi!

© Riproduzione Riservata.