BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Belgio vs Russia (1-0): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, gruppo H)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Aleksandr Kokorin, 23 anni, attaccante della Russia (Infophoto)  Aleksandr Kokorin, 23 anni, attaccante della Russia (Infophoto)

PAGELLE BELGIO VS RUSSIA (1-0): I VOTI DELLA PARTITA (COPPA DEL MONDO 2014, GRUPPO H) - Il Belgio batte la Russia 1-0 con una rete di Divock Origi a due minuti dal termine e si qualifica agli ottavi di finale; beffa atroce per Fabio Capello che sostanzialmente ha dominato la partita, fallito un'occasione colossale con Kokorin ancora nel primo tempo e ha pagato dazio nel finale proprio quando si preparava all'ultimo assalto (infatti la rete è arrivata in contropiede). Ai Diavoli Rossi è bastata una manciata di minuti di qualità di Eden Hazard, ma dal prossimo weekend Marc Wilmots dovrà chiedere ben altro ai suoi giocatori perchè andando in campo con questo atteggiamento non si farà molta strada. Per ora è servito.
VOTO ALLA PARTITA: 6,5 E' mancato un pò di ritmo in gran parte del secondo tempo, tuttavia le emozioni non sono mancate. Il primo tempo ci ha riservato qualche brivido da ambo le parti mentre il finale è stato infuocato grazie al gol realizzato da Origi, e anche nei minuti immediatamente precedenti il Belgio aveva saputo alzare il ritmo creando due o tre pericoli alla porta di Akinfeev.
VOTO BELGIO: 6,5 Buon match globalmente. Belgio ordinato in difesa e pericoloso in attacco con i suoi gioielli, ma stanchezza ha smorzato parte della forza offensiva nella ripresa che è stata giocata ad inseguire la Russia. Il voto si alza inevitabilmente perchè con due minuti di accelerazione è arrivata la vittoria; al momento però sembra che i Diavoli Rossi abbiano 6 punti più per la qualità dei singoli che per il collettivo. Per carità: l'Argentina con un singolo ci ha vinto un Mondiale, però quello era Maradona. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL BELGIO 
VOTO RUSSIA 5,5:
Troppo timorosa nella prima frazione, la squadra di Capello esce nella ripresa e di fatto domina per poi subire la beffa nel finale. Delude l'attacco per la sua inefficacia: quando sei ad un Mondiale e sprechi così tanto sai bene che puoi pagare dazio. E' il solito vecchio discorso: inutile avere una difesa che concede poco e un centrocampo che corre e chiude varchi se poi non ha la gente che la butta in porta. Davvero si poteva rinunciare alla qualità di Dzagoev fino a dieci minuti dal termine? CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA RUSSIA 
VOTO BRYCH (ARBITRO) 6:
La Russia ha chiesto a gran voce un calcio di rigore nel primo tempo. Episodio dubbio, il tedesco Brych preferisce lasciar correre per non innervosire il match. Dimostrando di sbagliare: il tocco di Alderweireld su Kanunnikov c'è e lui sembrava essere in buona posizione per giudicare. Salvo questo "incidente" arbirta bene, lasciando correre quando deve e dimostrandosi cauto e intelligente con i cartellini. Diciamo la verità: in questi Mondiali si è visto ben di peggio.

PAGELLE BELGIO VS RUSSIA: I VOTI DELLA PARTITA (COPPA DEL MONDO 2014, GRUPPO H). I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Termina 0-0 il primo tempo tra Belgio e Russia. I belgi fanno la partita con un maggior possesso palla e con le iniziative di Dries Mertens che si rivela difficile da frenare per i difensori russi; la nazionale di Fabio Capello gioca più che altro sulle ripartenze. Occasione ghiotta al termine della prima frazione per Aleksandr Kokorin che colpisce male di testa dopo aver preso benissimo il tempo ai due difensori centrali: una palla che la Russia rischia da rimpiangere. Più occasioni da gol per il Belgio sempre pericoloso sulla destra con Mertens, ma i Diavoli Rossi non riescono a sfondare e non fanno troppo male ad Akinfeev, chiamato al riscatto dopo la papera costata il gol contro la Corea del Sud. Prima frazione comunque equilibrata, con il Belgio che però non riesce a far emergere la sua qualità. VOTO PARTITA 6 - Non è stata una grandissima partita; al momento regna l'equilibrio. Meglio il Belgio con un maggior possesso palla e più fantasia con Mertens, la squadra di Capello invece sta tenendo il campo con ordine ma fatica in fase di impostazione. MIGLIORE BELGIO Mertens 6,5 - I pericoli arrivano dalle sue iniziative. Salta con regolarità i suoi avversari, manca solo il gol. PEGGIORE BELGIO Lukaku 5 - Poco presente, non trova tempo e spazi  per contribuire alla manovra belga. MIGLIORE RUSSIA Samedov 6 - Mette ordine a centrocampo. Nei contropiedi c'è sempre il suo zampino. PEGGIORE RUSSIA Kokorin 5 - Spreca clamorosamente un'occasione ghiotta a fine primo tempo. Poco convinto e poco preciso, un attaccante in quella circostanza deve almeno inquadrare la porta. Arbitro Brych VOTO 6 Episodio contestato durante il primo tempo per dubbio rigore non concesso al Belgio, ma nel dubbio fa bene a non concederlo per non stravolgere una gara che si preannuncia decisiva per il passaggio del turno.



  PAG. SUCC. >